Vai al contenuto

Inter tra le big europee: sesta nel ranking Uefa e in prima fascia ai sorteggi Champions

L’Inter Campione d’Italia è riconosciuta ormai come una delle migliori squadre del panorama europeo, grazie anche al sesto posto nel ranking Uefa e alla prima fascia dei gironi di Champions per il prossimo anno.

L’Inter Campione d’Italia non ha ancora smesso di festeggiare, sui social si ripetono a non finire post che celebrano la seconda stella e mostrano i festeggiamenti con cui i tifosi interisti hanno invaso Milano domenica pomeriggio: un enorme biscione nerazzurro ha accompagnato il pullman scoperto dell’Inter fino in Piazza Duomo, dove la squadra è stata presentata da Mirko Mengozzi dalla Terrazza 21.

Con la vittoria dello scudetto, la squadra di Inzaghi ha ottenuto il riconoscimento a livello europeo di essere una delle squadre più forti in circolazione.

Sesta nel ranking Uefa e in prima fascia ai sorteggi di Champions, il valore europeo dello Scudetto

inter festa scudetto duomo

Lo sottolinea La Gazzetta dello Sport, il successo della seconda stella nerazzurra ha ripercussioni più che positive per la società interista. Già con il percorso straordinario dello scorso anno in Champions, l’Inter si era trasformata in una big europea, una di quelle squadre da battere nella massima competizione europea, ed anche se è stata sconfitta dai giganti del Manchester City il 10 giugno e quest’anno ha interrotto il sogno al Civis Metropolitano contro l’Atletico di Simeone, la squadra di Inzaghi non può non essere riconosciuta a livello come una delle migliori formazioni. Non è infatti un caso che ai sorteggi della prossima Champions è certa di essere in prima fascia, traguardo raggiunto grazie al sesto posto nel ranking Uefa.

Anche se sono lontani i fatturati delle super big europee, sul campo l’Inter è l’unica italiana ad aver dimostrato di potersela giocare anche ai livelli più alti, guadagnandosi la reputazione di oggi. Con il nuovo format della Champions (QUI i dettagli) verranno disputate più gare e vincere significherà incassare di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessia Lazzaroni

Alessia Lazzaroni