Vai al contenuto

Inter, due cessioni in vista per gennaio? Ecco gli indiziati a partire

Tra poco meno di due giorni avrà inizio la sessione invernale di calciomercato, che durerà per tutto il mese di gennaio. Dopo il rinforzo quasi certo di Buchanan sulla fascia destra, la dirigenza neroazzurra pensa anche a due possibili partenze, con Lucien Agoumè e Stefano Sensi che non stanno trovando spazio a centrocampo, reparto più fitto della rosa nerazzurra. Il francese classe ’99 è entrato solamente nei quattro minuti finali nella gara di Salerno, vinta dai neroazzurri per 0 a 4, mentre il secondo ha collezionato solo 28 minuti complessivi in campionato e 37 minuti in coppa Italia in questa stagione, entrando quasi sempre a gara già decisa.

Come riporta nella giornata odierna Tuttosport, per Agoumè l’Inter potrebbe pensare ad una cessione in prestito, con il Siviglia potenzialmente alla porta ed interessato al giocatore. La società spagnola potrebbe considerare una formula comprendente prestito e un diritto di riscatto a fine stagione, considerata anche la risoluzione del contratto del brasiliano Fernando. Sensi invece, che non ha mai trovato la continuità in neroazzurro a causa dei molteplici infortuni che ha affrontato in questi anni, è in scadenza di contratto a giugno, e l’Inter potrebbe pensare di cederlo nella sessione invernale per cercare di ricavare qualcosa dalla partenza del giocatore.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Stefano Carriero

Stefano Carriero