Vai al contenuto

Nell’Inter del futuro un Martinez tra i pali? Ieri gli agenti ad Appiano

Josep Martinez, portiere del Genoa classe ’98, è un calciatore da tenere ben osservato nell’Inter che verrà. La dirigenza nerazzurra non solo lo segue da un bel po’ di tempo, ma ieri ha incontrato a Milano Sergio Barila, agente della Invsport, procuratore del ragazzo. In questo incontro conoscitivo, il procuratore ha visitato il centro sportivo di allenamento nerazzurro ad Appiano Gentile e nel match di ieri tra Inter-Genoa ha assistito dalla tribuna alla partita.

Questo non significa che la squadra nerazzurra, nel breve tempo, farà un’offerta al club ligure, ma testimonia come il talentino genoano sia cresciuto esponenzialmente e sia osservato con particolare attenzione dall’Inter.

Sotto osservazione soprattutto per il dopo Sommer

Josep Martinez Genoa

Gli addetti di mercato nerazzurro lo tengono sotto osservazione soprattutto per le sue caratteristiche che ben si uniscono al gioco di mister Inzaghi. Un profilo cresciuto nella cantera del Barcelona, e che fin dalla giovane età sono emerse le sue qualità tecniche nel gioco con i piedi.

Josep Martinez rientra nei profili di portiere moderni, che rischia l’errore nella fase di costruzione, ma che abbina alla buona tecnica una forte personalità. Inoltre, secondo gli addetti ai lavori presenta ampi margini di crescita sia tra i pali che nelle uscite. L’Inter, per ora, ha sondato il terreno per cercare di bruciare e vincere la forte concorrenza. Un modo per giocare d’anticipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Fragnito

Simone Fragnito