Vai al contenuto

Inter-Genoa, parla Asllani: “Aspettavo il gol, che vittoria di squadra”

Inter-Genoa si è conclusa con il risultato che sorride ai nerazzurri, vittoriosi per 2-1, e la corsa scudetto ormai appare sempre più senza altre contendenti. Ai microfoni di DAZN nel post partita ha parlato il man of the match Kristjan Asllani, autore della rete del vantaggio che è stata anche la sua prima rete con la maglia dell’Inter e la sua seconda totale in Serie A. Il centrocampista albanese aveva trovato il suo primo gol proprio contro i nerazzurri quando vestiva ancora la maglia dell’Empoli.

Proprio a proposito della sua rete Asllani si è lasciato andare esternando tanta soddisfazione: “Ovviamente sono contento, il gol lo aspettavo da molto e soprattutto in casa è speciale”. Il ragazzo, poi, non risparmia parole di ammirazione anche per i compagni e rivela una piccola curiosità sul gol: “Bellissimo avere i compagni che mi vogliono abbracciare e mi chiamano per esultare con loro. Scommessa? Sì, oggi tocca a me pagare, ma ho segnato e quindi sono contentissimo così”

Inter-Genoa, Asllani ringrazia il pubblico: “Tifosi calorosi”

Asllani imoegnato sul campo con l'Inter

Commentando a caldo il match il numero 21 si è detto esausto ma anche soddisfatto dopo una partita molto combattuta per tutti i 90 minuti: “Sono molto stanco ma questo minutaggio mi fa bene. C’è tanta contentezza: la partita è stata difficile e l’abbiamo portata a casa di squadra”. Sugli spezzoni della gara in cui l’Inter si è trovata a soffrire, poi, l’ex Empoli si è espresso così: “Soprattutto nel secondo tempo abbiamo accusato qualche colpo, ma alla fine se abbiamo portato a casa il risultato è merito di quello che abbiamo fatto come squadra”.

Impossibile non rispondere a qualche domanda sul sogno, sempre più tangibile e meno lontano anche per i più scaramantici, che si chiama Scudetto. Asllani non si sbilancia troppo: “Sapevamo che avremmo potuto allungare il nostro vantaggio, ma quello su cui ci concentriamo è il lavoro partita per partita. Il nostro percorso ci rende contentissimi, ma dobbiamo rimanere sempre attenti”. Un ultimo commento, infine, se lo merita il pubblico: “Ci rendono fieri i tifosi così calorosi, giocare qua è davvero stupendo. Tutte le squadre fanno fatica a giocare qua, per questo bisogna fare i complimenti al Genoa che ci ha messi in difficoltà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Pettenati

Fabrizio Pettenati