Vai al contenuto

Inter interessata a un esterno argentino che si ispira a Zanetti

I problemi fisici di Juan Cuadrado hanno portato la dirigenza nerazzurra a compiere alcune valutazioni sulla ricerca di un eventuale sostituto. L’ultimo nome è quello di Agustín Giay, giocatore argentino del San Lorenzo classe 2004.

Il biglietto da visita è quello di un giocatore moderno, dotato di buone capacità di adattamento e duttilità sul terreno di gioco: “Intelligenza e competitività sono i suoi punti di forza” ha dichiarato in mattinata César La Paglia, agente del calciatore. Che poi ha aggiunto: “nonostante la giovane età, dimostra enormi margini di crescita uniti a grande maturità“. Qualità che avrebbero attirato l’interesse di diversi club europei. “Si ispira a Pupi Zanetti, per lui è un riferimento“, ragion per cui le attenzioni dell’Inter sarebbero particolarmente gradite all’argentino: “tra i giocatori di oggi, segue ed ammira Nahuel Molina e Trent Alexander Arnold. Lavora ogni giorno per raggiungere il loro livello“.

Numeri importanti

I numeri di Agustín Giay sono già significativi. Nonostante la giovane età, sono ben 70 le sue presenze con la prestigiosa maglia del San Lorenzo. Non esattamente un dettaglio, dato che valutazione della piattaforma Transfermarkt si aggira già sugli 8 milioni di euro, anche se si ipotizza di poter scendere, dalla parte dell’offerta, fino a 6. “Per quanto riguarda le cifre, occorre che i club interessati parlino con il San Lorenzo” ha chiosato La Paglia: “Il suo sogno è quello di giocare in Europa, anche se resta focalizzato e concentrato sulla stagione in corso“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessio Castagnoli

Alessio Castagnoli

Aspirante giornalista, sempre alla ricerca di qualcosa da dire e cercando di farlo nel migliore dei modiView Author posts