Vai al contenuto

Inter, un giovane aggregato alla prima squadra per la Supercoppa

Supercoppa: un giovane aggregato alla prima squadra. Simone Inzaghi mette un giovane in rampa di lancio: Giacomo Stabile, difensore classe 2005, è stato convocato dal tecnico nerazzurro per prendere parte alla Supercoppa in Arabia Saudita.

Non è la prima volta che il calciatore della primavera viene aggregato al gruppo della prima squadra: il ragazzo si sta ritagliando un piccolo spazio sin dall’estate scorsa, quando Inzaghi lo aveva scelto per disputare la preparazione insieme ai grandi. In quella occasione, Stabile aveva saputo giocare bene le proprie chances, andando addirittura a segno durante un’amichevole precampionato contro l’Egnatia.

Il no alla Nazionale

Il prodotto del vivaio ha compiuto tutta la trafila del settore giovanile in maglia nerazzurra ed è uno dei pezzi pregiati della squadra primavera guidata da Cristian Chivul’allenatore che potrebbe lasciare la selezione under 19 a fine stagione —. Le sue prestazioni sono in crescita da inizio campionato, segnale che non è passato inosservato a Simone Inzaghi. Questa volta, la partenza per l’Arabia ha costretto il giovane Stabile a dire di no alla convocazione della Nazionale under 19 guidata da Bernardo Corradi, impegnata oggi a Coverciano in un match amichevole contro la Spagna.

L’idolo Bastoni

Il difensore centrale ha sempre dichiarato di ispirarsi ad Alessandro Bastoni. Entrambi i giocatori possiedono un piede sinistro educato e hanno in comune il fisico, alto e slanciato. La convocazione di Stabile in prima squadra rappresenta quindi un’occasione per condividere momenti con il proprio idolo. Difficile che riesca a ritagliarsi minuti durante la trasferta in Arabia, ma Stabile è ormai in pianta…stabile, insieme ai grandi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessio Castagnoli

Alessio Castagnoli

Aspirante giornalista, sempre alla ricerca di qualcosa da dire e cercando di farlo nel migliore dei modiView Author posts