Vai al contenuto

Inter-Lecce: le probabili formazioni del match

Inter e Lecce si affrontano nella 17a giornata di Serie A, nell’ultimo match prima di Natale. L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi deve far fronte ad alcune assenze pesanti: oltre a Lautaro Martinez, ha accusato problemi muscolari anche Federico Dimarco, ed entrambi non saranno della partita. A questi vanno aggiunte le assenze di Denzel Dumfries e di Juan Cuadrado. Il tecnico dei nerazzurri può sorridere per i ritorni di Alexis Sanchez e Stefan De Vrij, che saranno quanto meno in panchina.

L’Inter deve reagire dopo la clamorosa eliminazione in Coppa Italia contro il Bologna, ma di fronte a sè ha un Lecce reduce dalla vittoria casalinga contro il Frosinone e da altri quattro pareggi consecutivi. Vediamo nel dettaglio le probabili formazioni delle due squadre.

Inter-Lecce: Arnautovic e Thuram il tandem d’attacco

Simone Inzaghi è pronto a rilanciare i titolarissimi, senza contare le assenze importanti. Per questo motivo, in difesa ci saranno nuovamente Bisseck, Acerbi e Bastoni, con Sommer tra i pali. Sulle fasce agiranno Darmian e Carlos Augusto, proprio come nella partita contro il Bologna, dove il brasiliano ha trovato il primo gol in maglia nerazzurra. Mentre a centrocampo ci saranno i titolarissimi, vale a dire Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan, con tutti e tre che non hanno giocato dall’inizio mercoledì in Coppa Italia. In attacco scelte obbligate, con l’inedita coppia Arnautovic-Thuram, ma il cileno Alexis Sanchez è pronto ad aiutare a partita in corso.

Pochi dubbi di formazione per il Lecce di D’Aversa, che rispetto alla partita contro il Frosinone potrebbe schierare Dorgu nel ruolo di terzino sinistro e Gonzalez a centrocampo. Mentre in attacco ballottaggio tra Piccoli e Kristovic, ma il primo parte nettamente favorito. Ecco le probabili formazioni del match che si giocherà oggi alle 18:

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Arnautovic, Thuram. All. Inzaghi.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; Gonzalez, Ramadani, Oudin; Strefezza, Piccoli, Banda. All. D’Aversa.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto