Vai al contenuto

Contro l’Atalanta l’Inter tiferà Marsiglia. In ballo i 10 milioni della cessione di Correa

Alle semifinali di Europa League l’Inter farà il tifo per il Marsiglia, impegnato con l’Atalanta. La motivazione è presto detta: in ballo ci sono i 10 milioni di Correa.

Sembrerà strano ma è così: l’Inter farà il tifo per il Marsiglia in Europa League. Di certo in questo caso l’odio pregresso fra l’Italia e la Francia viene messo un po’ da parte, poiché dietro questa scelta insolita c’è una motivazione precisa. Naturalmente il motivo principale è la questione di Joaquin Correa, il quale al momento risulta essere uno dei problemi più difficili da risolvere. Le sue prestazioni in maglia nerazzurra non hanno mai convinto più di tanto e al momento l’Inter non ha necessità di averlo nella propria squadra. Tuttavia questo è un pensiero condiviso anche in terra francese, dove l’attaccante argentino non è riuscito ad incidere come ci si aspettava.

In quale caso si attiverebbe il riscatto?

correa marsiglia

Il classe 1994 è al momento in prestito con un obbligo di riscatto fissato a 10 milioni. Naturalmente in queste condizioni il Marsiglia saprebbe già cosa fare, ma ciò che potrebbe giocare un brutto scherzo sarebbe proprio l’Europa League. Due sere fa, infatti, il Marsiglia è riuscito ad eliminare il Benfica ai calci di rigore, accedendo dunque alla semifinale dove affronteranno l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Il riscatto di Correa si attiverebbe automaticamente nel caso in cui la formazione francese riuscisse a qualificarsi per la prossima Champions League, evitando così il rientro a Milano dell’argentino. Tuttavia l’unica speranza per i nerazzurri di vedere quest’ipotesi avverarsi risiede nella conquista dell’Europa League da parte dei marsigliesi, poiché al momento siedono al 9° posto in classifica e distano 10 punti dal primo posto disponibile per la massima competizione europea. L’auspicio, dunque, è che il Marsiglia riesca a trionfare in Europa, seppur al momento sia un’idea decisamente infattibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts