Vai al contenuto

Oaktree per finanziare i rinnovi: Zhang a lavoro e presto sarà a Milano

Oaktree per finanziare i rinnovi Il presidente del club nerazzurro, Steven Zhang, sta lavorando per la gestione economica e finanziaria della società interista, in vista anche dei rinnovi che devono ricevere solo l’ok dal numero uno nerazzurro.

L’Inter è pronta a ridefinire il rinnovo del prestito con Oaktree, il quale è in scadenza per maggio 2024. L’eventuale accordo per il rifinanziamento con il gruppo statunitense finanzierebbe i rinnovi più importanti, quelli di Nicolò Barella e di Lautaro Martinez.

Rinnovi di Barella e Lautaro non a rischio

zhang videochiamata

Il patron nerazzurro è concentrato sul fronte del rinnovo del prestito con la società statunitense Oaktree Capital Management, per avere nuovi introiti che permetterebbero a Suning di tenere la proprietà dell’Inter. Steven Zhang ha continuamente dialogato con il gruppo e sembra che un Oaktree-bis possa essere la possibilità migliore.

La questione del rinnovo del prestito è l’obiettivo principale del presidente del club meneghino. In caso di fumata bianca, Zhang darebbe via alla stagione dei rinnovi del capitano e del vice-capitano dell’Inter. Com’è emerso nel pre-partita di Champions contro l’Atletico Madrid, sia Lautaro Martinez che Nicolò Barella sarebbero ormai prossimi al raggiungimento dell’accordo con la dirigenza nerazzurra – ottimismo che filtra dalle parole dello stesso amministratore delegato interista, Beppe Marotta, ai microfoni di Sky Sport proprio prima del ritorno degli ottavi di finale di Champions.

Rinnovi ormai sulla strada giusta, ancora in discussioni da parte degli entourage dei giocatori e la dirigenza di viale della Liberazione per piccoli dettagli legati alle questioni remunerative dei contratti. Niente che possa preoccupare i dirigenti o tifosi: Barella e Lautaro sembrano pendere verso il continuo della loro avventura in nerazzurro.

Cosa che anche lo stesso presidente spera e per cui sta lavorando, in modo da chiudere il prima possibile la questione rinnovi. Inoltre, Steven Zhang rientrerà a Milano per aprile, per lo sprint finale della squadra verso lo Scudetto: quello che potrebbe essere il secondo della sua presidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts