Vai al contenuto

Inter, occhi su un attaccante della Fiorentina

kouamè inter fiorentina
CONDIVIDI:
Banner Libro

L’Inter guarda sempre con grande interesse alle occasioni a parametro zero che si possono presentare, e tra gli ultimi nomi sondati dalla dirigenza c’è anche quello di Christian Kouamè, attaccante della Fiorentina che ha il contratto a giugno 2024. Si tratterebbe di un ritorno, infatti il giocatore dei viola è cresciuto nel settore giovanile nerazzurro.

Piace Kouamè a parametro zero

Come riportato da fcinternews.it, non ci sono state ancora offerte concrete da parte dell’Inter per l’attaccante di proprietà della Fiorentina, ma sicuramente c’è interesse. Christian Kouamè da gennaio 2020 è di proprietà della Fiorentina, esperienza inframmezzata da un prestito all’Anderlecht, nel massimo campionato belga, dove è stato protagonista della sua stagione più prolifica con 13 gol, come con la maglia del Cittadella nella stagione 2017-18.

Con l’arrivo di Vincenzo Italiano, l’attaccante ivoriano ha sempre avuto uno spazio importante, considerando anche la grande abbondanza di attaccanti nel reparto dei viola, dimostrandosi come un giocatore affidabile per l’ex allenatore dello Spezia. Il suo contratto però scade nel giugno 2024, e c’è stato un incontro tra i dirigenti dell’Inter, ovvero Piero Ausilio e Dario Baccin con l’agente del giocatore Michelangelo Minieri. In questo incontro, si è parlato di alcuni giocatori giovani ma anche di Kouamè, per sondare l’eventualità di un trasferimento all’Inter.

Il giocatore ivoriano interessa per via della sua duttilità in attacco, in quanto ha giocato sia come prima punta che come esterno, e potrebbe così ricoprire il ruolo di una delle due punte del 3-5-2 di Inzaghi. Al momento non c’è nulla di concreto, non ci sono state offerte da parte del club nerazzurro, ma è un altro nome a parametro zero che piace alla dirigenza, insieme ai noti Thiago Djalo per la difesa e Piotr Zielinski a centrocampo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto