Vai al contenuto

Inter, domani l’annuncio di due rinnovi

Rinnovi Inter – L’abolizione del Decreto Crescita ha obbligato l’Inter ad accorciare i tempi per le proprie operazioni di mercato. Tra queste c’era la questione dei rinnovi di contratto di alcuni senior nerazzurri, i quali sarebbero stati poi effettuati durante la sessione invernale. Tuttavia il dietrofront sulla possibile proroga e la conseguente cancellazione del Decreto Crescita hanno di fatto stravolto tutti i piani iniziali della dirigenza nerazzurra, che ora si ritrova a sistemare tutte le faccende inerenti al mercato entro pochissimi giorni.

I due rinnovi pronti per domani

Erano oggetto di discussione da molto tempo, ma ora sembra essere il momento giusto: entro domani verranno annunciati ufficialmente i rinnovi di Federico Dimarco Henrik Mkhitaryan. Nonostante ci sia ancora in ballo l’atteso rinnovo del capitano Lautaro Martinez, il raggiungimento di un accordo sul prolungamento del contratto per due dei maggiori esponenti dell’Inter di Simone Inzaghi è di certo un’ottima notizia. L’esterno milanese ha deciso di legarsi al club fino al 2028, con un aumento dello stipendio a 4 milioni d’euro l’anno. La giusta ricompensa per chi la maglia dell’Inter l’ha sempre voluta, cercata, desiderata e meritata a suon di prestazioni formidabili. E poi, cosa c’è di meglio del rinnovo di un ottimo giocatore e anche un grande tifoso interista?

Situazione diversa, invece, per l’armeno Mkhitaryan: il n° 22 nerazzurro ha firmato fino al 2025 mantenendo lo stesso stipendio annuo – circa 4 milioni d’euro -. Arrivato tra lo scetticismo generale, il centrocampista ex Roma è riuscito ad ottenere la fiducia dei tifosi, trovando la giusta dimensione per potersi mettere in mostra. La sua esperienza e il suo talento saranno sicuramente utili alla causa nerazzurra, che per questo ha deciso di continuare questo matrimonio per un altro anno.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts