Vai al contenuto

Inter, ranking UEFA invariato: stabile il 6° posto

La conclusione della fase a gironi di Champions League segna anche l’aggiornamento del ranking UEFA. Il pareggio dei nerazzurri contro la Real Sociedad si traduce non soltanto in un esito sportivo, quello di aver mancato il primo posto nel girone con la conseguente sfida alle big d’Europa nel sorteggio degli ottavi, bensì anche in un mancato introito finanziario: il successo contro i baschi avrebbe fruttato all’Inter un guadagno extra di 2,8 milioni di euro e avrebbe spianato ai nerazzurri la strada per la scalata al ranking UEFA.

Tuttavia, la squadra di Inzaghi resta la prima italiana della graduatoria, occupando il sesto posto con un coefficiente di 99000 punti. La classifica è ora guidata dagli inglesi del Manchester City (141000), con Bayern Monaco (136000) e Real Madrid (123000) a completare il podio.

Balzo Napoli

In ottica Serie A, rilevante il risultato del Napoli che, grazie alla vittoria sui portoghesi del Braga, guadagna due posizioni nel raking portandosi al 16esimo posto con 79000 punti, appena sotto la Juventus. Il Milan scavalca la Lazio in 31esima posizione nonostante la sconfitta contro gli inglesi del Newcastle che è valsa l’eliminazione dalla Champions.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Alessio Castagnoli

Alessio Castagnoli

Aspirante giornalista, sempre alla ricerca di qualcosa da dire e cercando di farlo nel migliore dei modiView Author posts