Vai al contenuto

Inter-Verona, ecco la designazione arbitrale della gara

Inter Verona 6 gennaio
CONDIVIDI:
Banner Libro

La designazione ufficiale per la partita tra Inter ed Hellas Verona di sabato 6 gennaio delle 12.30 vedrà l’arbitro Marco Piccinini dirigere la gara. Nel match di San Siro, valevole per l’ultima giornata del girone d’andata di Serie A, il direttore di gara sarà affiancato dagli assistenti Rossi e Cipressa e dal quarto uomo Gualtieri, mentre nella sala VAR di Lissone saranno addetti a visionare gli episodi della partita Nasca e Di Vuolo, con quest’ultimo in veste di AVar.

Probabili formazioni

In ottica della partita di San Siro, Simone Inzaghi dovrebbe recuperare Lautaro Martinez e Federico Dimarco, entrambi indisponibili nell’ultima sfida disputatasi al Marassi. Gli ultimi allenamenti decreteranno le condizioni del Toro e consentiranno all’allenatore di capire se l’argentino potrà partire dal primo minuto. In caso contrario, si procederà con Arnautovic davanti, autore del gol a Genova ed in crescita nelle ultime partite. Sulla fascia destra Dumfries non è ancora al meglio, pertanto potrebbe partire titolare ancora Darmian, con l’olandese pronto a subentrare, mentre nei tre dietro ecco che dovrebbe tornare dal primo minuto Pavard.

Nel Verona rientra Duda dalla squalifica, mentre rimangono da valutare le condizioni di Dawidowicz. Davanti dovrebbero essere confermati Ngonge, Folorunsho e Lazovic, che agiranno alle spalle della prima punta Djuric.

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mhkitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi

Verona (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Terracciano; Suslov, Duda; Ngonge, Folorunsho, Lazovic; Djuric. Allenatore: Marco Baroni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stefano Carriero

Stefano Carriero