Vai al contenuto

Inter-Verona: probabili formazioni e dove vederla in TV

Ormai manca davvero poco: nel giorno dell’Epifania l’Inter affronterà l’Hellas Verona davanti ai propri tifosi nella sfida valevole per la 19^ giornata di Serie A. Arrivati al giro di boa, il mister Simone Inzaghi ha l’obiettivo di chiudere il proprio girone d’andata con una vittoria, soprattutto dopo il brutto pareggio in casa del Genoa che ha permesso ai bianconeri di accorciare le distanze a soli 2 punti. In casa Inter l’aspirazione finale è sempre la stessa: vincere lo Scudetto e conquistare la seconda stella. Un’ambizione grande ma del tutto possibile, visto soprattutto l’ottimo campionato dei nerazzurri condito da una rosa a dir poco eccezionale. Tuttavia se ad ostacolarti ci si mette la Juventus di un certo Massimiliano Allegri non puoi permetterti di perdere punti fondamentali come quelli lasciati sul campo del Genoa. Morale della favola: l’Inter ha l’obbligo di vincere a San Siro se vuole mantenere vive le speranze di poter conquistare il 20° Scudetto.

Inter-Verona: le probabili formazioni

Giungono buone notizie per Inzaghi, che in occasione della sfida di sabato potrà contare su alcuni dei suoi fedelissimi rientrati dai propri infortuni. Nella lista dei convocati, infatti, dovrebbero tornare il laterale sinistro Federico Dimarcoperaltro fresco di rinnovo – e il capitano Lautaro Martinez, anche se non è certa una loro possibile titolarità. Al loro posto partirebbero dal primo minuto il brasiliano Carlos Augusto e l’austriaco Marko Arnautovic, apparentemente rinato dopo il gol del momentaneo vantaggio nella recente sfida contro il Grifone. In linea generale la formazione non dovrebbe subire particolari cambiamenti: gli unici dubbi dell’allenatore piacentino sono sulle condizioni – seppur non preoccupanti – di Hakan Calhanoglu, allenatosi a parte a causa di un attacco influenzale, e su una possibile titolarità del francese Benjamin Pavard .

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic.
Indisponibili: Cuadrado
Squalificati: Nessuno

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Hien, Amione, Terracciano; Duda, Folorunsho; Ngonge, Suslov, Lazovic; Djuric.
Indisponibili: Suat Serdar
Squalificati: Nessuno

Dove vederla in TV

In programma sabato 6 gennaio alle ore 12.30, la sfida fra Inter e Hellas Verona sarà trasmessa in diretta esclusiva solo su DAZN, escludendo dunque la diretta su Sky Sport. In tal senso la gara potrà essere seguita tramite l’app, con collegamento a partire dalle 12 di sabato, con l’utilizzo di qualsiasi dispositivo. Naturalmente per usufruire dei servizi di DAZN è necessario un abbonamento.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts