Vai al contenuto

Zhang alla cena di Natale dell’Inter: “La strada è quella giusta”

Sono molteplici, ormai, le occasioni in cui il presidente dell’Inter Steven Zhang non si è presentato a Milano per seguire la sua squadra da più vicino. È successo in occasione dell’incontro per il rinnovo di Simone Inzaghi, dove era atteso per sbrigare tutti i procedimenti richiesti; è successo in occasione del derby giocato il 16 settembre scorso, quando i nerazzurri travolsero un Milan assente con un sonoro 5-1; è successo in occasione dell’assemblea dei soci e anche alla consueta cena di Natale della società.

Presidente assente

È vero, la sua presenza fisica a Milano è a tutti gli effetti un ricordo molto lontano, però quello che non manca è la vicinanza alla società e alla squadra, seppur a distanza. Così è stato per la cena di ieri sera, dove Zhang ha ‘raggiunto’ il resto della squadra con un videomessaggio molto diretto, coinciso e chiaro: “L’Inter è dove deve essere. Abbiamo un sogno, ovvero la seconda stella. Lavoriamo per realizzarlo. Il percorso fino a Istanbul e quello svolto in questa stagione mi rende orgoglioso. Grazie al management, che garantisce continuità: l’Inter è e resterà stabile. Grazie a Inzaghi per il lavoro svolto, la strada è quella giusta“. Una dichiarazione di intenti particolarmente decisa che non lascia spazio ad altre alternative. L’obiettivo finale è la seconda stella e mai come in questa stagione l’Inter ha bisogno di conquistarla.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts