Vai al contenuto

Inter, Zielinski è pronto a lasciare il Napoli

Dopo un lungo matrimonio durato ben 6 anni, pare che il rapporto fra il Napoli e il polacco Piotr Zielinski sia destinato a rompersi definitivamente. Rinomato obiettivo dell’Inter, pare che il presidente partenopeo Aurelio De Laurentis sia una delle maggiori cause della rottura con il Napoli, oltre che alla volontà di cambiare un po’ aria. Non è ancora certo, ma dalle parti di Castel Volturno filtrano diverse sensazioni: fra le tante pare che il n° 20 azzurro non voglia rinnovare il proprio contratto, forte del rapporto ormai deteriorato con la piazza.

Zielinski-Inter: è possibile?

Un suo possibile approdo già nella finestra di mercato invernale è del tutto improbabile, ma si dia il caso che il centrocampista polacco possa essere un obiettivo concreto per la prossima stagione. Negli ultimi giorni si parla di un possibile accordo verbale fra le parti, senza però aver firmato nemmeno un precontratto. L’obiettivo è dare una valida alternativa all’armeno Henrik Mkhitaryan per permettere all’allenatore piacentino Simone Inzaghi di poter schierare un centrocampo di lusso. L’intesa verbale è stata raggiunta tramite i 4.5mln/anno più bonus con un contatto quadriennale, anche se tuttora non ci sono reali conferme. Restano vive le speranze di portare Zielinski in Arabia Saudita, tuttavia l’Inter pare non preoccuparsi più di tanto vista la grande volontà del giocatore di rimanere in Italia. In sintesi nulla è ancora deciso, ma la possibilità di portare il centrocampista polacco alla corte di Inzaghi è un’idea più che plausibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts