Vai al contenuto

Interessante statistica: Inter davanti al Milan 8 volte negli ultimi 10 anni

Mancano oramai poche ore al derby che può valere lo Scudetto aritmetico per i nerazzurri, un tricolore che vuol dire anche seconda stella.

Il match di questa sera, in programma alle ore 20 e 45 a San Siro, è una grande occasione per l’Inter che, come detto più volte, può scrivere un pezzo di storia nerazzurra vincendo il titolo nazionale in una stracittadina per la prima volta nella storia. Ma è anche l’occasione per dimostrare, ancora una volta, la propria supremazia sui rivali storici, non solo nelle stracittadine, che tra l’altro hanno visto trionfare gli uomini di Inzaghi nelle ultime 5 disputate tra campionato e Coppe, ma anche in assoluto nel campionato italiano. Un dominio che va avanti da ormai 10 anni e che troverà conferma anche al termine di questa stagione.

Dal 2013/2014 ad oggi, l’Inter è finita davanti al Milan 8 volte su 10

inter milan derby scudetto

Negli ultimi 10 campionati disputati, i nerazzurri hanno finito il campionato davanti ai cugini per ben 8 volte, e in 3 di queste hanno avuto anche un distacco superiore a 10 punti, più precisamente nelle stagioni 2015/2016, 2019/2020 e 2020/21. Ci sono tutti i presupposti affinchè questa statistica aumenti di un’unità al termine di questa edizione della Serie A, visti gli attuali 14 punti di distacco tra gli uomini di Simone Inzaghi e quelli di Stefano Pioli.

Le uniche due stagioni in cui i rossoneri sono arrivati davanti ai rivali sono state registrate nella stagione 2016/2017 con il Milan avanti di un solo punto sull’Inter ed in quella 2021/2022, in cui Pioli e i suoi sono riusciti a vincere lo Scudetto nel testa a testa proprio contro i nerazzurri. Si tratta della stagione a cui hanno fatto riferimento gli esponenti della Curva Nord nel bagno di folla che ha invaso Appiano Gentile nella giornata di ieri, in cui hanno cercato di caricare i giocatori chiedendo loro di vendicarsi proprio di quegli sfottò cui Ibrahimovic e compagni, oltre a tutti i tifosi del Diavolo, hanno dato vita per festeggiare il tricolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mirko Patera

Mirko Patera