Vai al contenuto

Inzaghi a un passo dalla storia: questa sera può superare un record

Questa sera a Riyad scenderanno in campo Inter e Napoli con in palio la Supercoppa Italiana. Edizione che ha segnato il debutto di un nuovo format, simile a quello adottato da qualche stagione in Spagna, con quattro squadre partecipanti, I nerazzurri hanno battuto per 3-0 la Lazio, stesso risultato con il quale il Napoli ha vinto contro la Fiorentina. L’Inter di Simone Inzaghi cerca il terzo successo consecutivo in questa competizione, e sarebbe il quinto da allenatore per Inzaghi, che potrebbe superare un record.

Inzaghi a caccia del record

L’allenatore dell’Inter vuole la terza Supercoppa in tre stagioni da quando allena i nerazzurri, ma questa sera affronterà un Napoli ostico e in ripresa, sul piano del gioco e dei risultati. Ma in caso di vittoria, Inzaghi supererebbe il record di tecnico più vincente nella storia della competizione: attualmente il piacentino ha quattro Supercoppe, le stesse conquistate da Marcello Lippi e Fabio Capello. Ma questa sera potrebbe superare entrambi: Inzaghi ha vinto ben due Supercoppe da allenatore della Lazio, nel 2017-18 e 2019-20, entrambe contro la Juventus; a queste si aggiungono le altre vinte con l’Inter, nel 2021-22 e 2022-23, rispettivamente contro Juventus e Milan.

Per questo motivo, Inzaghi punta a superare questo record, ma lo farà con qualche problema di formazione: non ci sarà Bastoni in difesa, e anche Dumfries non è al meglio, pertanto dovrebbero giocare praticamente gli stessi scesi in campo tre giorni fa contro la Lazio, senza contare ovviamente l’assenza del centrale italiano.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto