Vai al contenuto

Liverpool e Bayern Monaco pronte ad offrire uno stipendio monstre a Inzaghi: l’indiscrezione

Nonostante l’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Atletico Madrid ai calci di rigore, la stagione dell’Inter può chiudersi con la conquista dello Scudetto, con il Milan secondo distante 16 punti, e la vittoria della Supercoppa contro il Napoli. Il rendimento dell’Inter e il suo gioco ha impressionato in Italia, ma anche in Europa, con alcune big europee che sono interessate a Simone Inzaghi.

In particolare si tratterebbe di Liverpool e Bayern Monaco, che a fine stagione cambieranno il loro allenatore, seppur per motivi diversi, e sono alla ricerca di un tecnico top. Profilo che ormai corrisponde a quello di Simone Inzaghi, che dopo la finale di Champions conquistata l’anno scorso, e la quasi vittoria del campionato in questo modo così dominante, ha attirato molte attenzioni su di se.

Liverpool e Bayern Monaco su Inzaghi

Secondo quanto riportato da L’Interista, il noto esperto di mercato Enrico Camelio, durante una diretta su Twitch al canale TvPlay, ha lanciato un’indiscrezione clamorosa: una tra Liverpool e Bayern Monaco sono interessate a Simone Inzaghi.

Il tecnico dell’Inter ha un contratto fino al 2025, ma già da tempo si parla di un rinnovo con adeguamento dell’ingaggio, che verrebbe sensibilmente aumentato. Ma sicuramente queste due big potrebbero offrire un contratto decisamente più ricco ad Inzaghi, che nel caso dovrà decidere cosa fare del suo futuro.

All’Inter si trova benissimo, ed è molto stimato da dirigenza, giocatori ed ha conquistato anche i tifosi, inoltre c’è il Mondiale per club del 2025 da giocare, e che è stato conquistato grazie al suo eccellente lavoro.

Però, in caso di vittoria del campionato, e considerando gli altri trofei vinti tra Coppa Italia e Supercoppa, la possibilità di tentare una nuova esperienza potrebbe arrivare, anche perché i nerazzurri potrebbero dover vendere anche un big nel prossimo mercato, sempre per questioni di bilancio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto