Vai al contenuto

Ipotesi tournée in Asia la prossima estate: Zhang spinge per questa soluzione

Mancano ormai pochi mesi alla scadenza fissata per la restituzione del prestito da 385 milioni di euro, interessi compresi, che Steven Zhang deve riconoscere a Oaktree. Nonostante questa situazione societaria, l’Inter si sta godendo una stagione da assoluta protagonista, e lo stesso presidente nerazzurro, pur essendo lontano fisicamente, non sta facendo mancare la propria vicinanza a tutto il club.

La vittoria contro la Juventus di domenica sera ha rafforzato ancora di più la supremazia nerazzurra, e proprio alla fine del big match il presidente è tornato a usare i social per esprimere la propria felicità per la vittoria, ma anche per lanciare un messaggio sulle prossime mosse che si stanno valutando in casa Inter. Come scritto da La Gazzetta dello Sport, Zhang ha usato il suo profilo di Weibo, la piattaforma social cinese, per postare una foto che ritrae il Ceo corporate nerazzurro, Alessandro Antonello, in compagnia del vicepresidente del Comitato Olimpico di Hong Kong Kenneth Fok, presente domenica a San Siro per la partita contro i bianconeri.

Una foto accompagnata da un messaggio dello stesso Zhang in cui si augura l’organizzazione di un nuova tournée dell’Inter in Cina. I nerazzurri mancano dal paese del suo proprietario dall’estate 2019. La programmazione di un viaggio così lungo è tutt’altro che semplice, vista anche la presenza dell’Europeo in Germania dal 14 giugno al 14 luglio e con la stagione dei club che si concluderà il 1° giugno, con la finale di Champions League (la Serie A terminerà il 26 maggio), ma nonostante ciò sembra che tutto vada questa direzione.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Mirko Patera

Mirko Patera