Vai al contenuto

Istituito il premio Man of the Match dalla Serie A: ecco cosa cambia

Grande notizia per la Serie A. Per la prossima stagione il campionato italiano si prepara ad accogliere delle grosse novità che potrebbero, quasi sicuramente, far contenti tanti tifosi che seguono il campionato con la stessa passione di sempre.

Il primo cambiamento significativo riguarda il format della Supercoppa italiana, che esattamente come quest’anno si svolgerà in Arabia Saudita sempre con la formula delle final 4. La prima edizione è andata in scena intorno al mese di gennaio e si è conclusa con la vittoria dell’Inter di Simone Inzaghi contro il Napoli di Walter Mazzarri.

Istituito il premio Man of the Match dalla Serie A: ecco cosa cambia

A partire dalla stagione 2024-2025, la Lega Serie A ha deciso di istituire il premio Man of the Match, sponsorizzato dal gruppo Panini e consegnato al miglior calciatore di ognuna delle 380 partite del massimo campionato italiano. A scegliere chi si meriterà un premio così prestigioso saranno proprio gli appassionati, i quali avranno il diritto di votare, attraverso un QR code, il loro migliore in campo.

Il premio verrà ritirato dal giocatore stesso al termine dei 90 minuti di gioco nell’intervista post-partita.

Tutto ciò rappresenta una gradevole novità poiché mai i tifosi avevano avuto l’occasione di premiare un loro beniamino dopo una gara giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso