Vai al contenuto

Kroos annuncia il ritiro. Le parole di Florentino Perez

Kroos Real Madrid ritiro
CONDIVIDI:
Banner Libro

Con un post sul suo account Instagram, Toni Kroos annuncia l’addio al calcio giocato dopo Euro 2024.

Un pezzo pregiato del calcio internazionale ha annunciato il ritiro e il calcio si prepara a godersi le ultime giocate figlie di un’intelligenza raffinatissima sposata con un piede magico.

Toni Kroos appenderà gli scarpini al chiodo dopo Euro 2024: la notizia è stata ufficializzata dal giocatore stesso poco prima dell’una italiana con un post Instagram nel quale si legge: “17 luglio 2014, il giorno della mia presentazione al Real Madrid, il giorno che mi ha cambiato la vita. La mia vita da calciatore, ma soprattutto come persona. Era l’inizio di un nuovo capitolo per il club più grande del mondo. Dopo 10 anni, a fine stagione questo capitolo giunge al termine. Desidero ringraziare in particolare tutte le persone che mi hanno accolto a cuore aperto e hanno avuto fiducia in me. Soprattutto voglio ringraziare voi, cari madridisti, per il vostro affetto e l’amore che mi avete dato dal primo all’ultimo giorno. Questa decisione significa che la mia carriera da calciatore finirà dopo Euro 2024. Come ho sempre detto, il Real Madrid è e sarà il mio ultimo club. Sono felice e orgoglioso di aver trovato il modo migliore per prendere questa decisione e di poter scegliere da solo. La mia ambizione è da sempre quella di finire la carriera al massimo del mio livello. D’ora in poi un solo pensiero: la 15esima! HALA MADRID E NADA MAS”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Toni Kroos (@toni.kr8s)


Contemporaneamente il Real Madrid, club con cui il tedesco in dieci stagioni ha vinto 5 Mondiali per club, 4 Champions League, 4 Supercoppe europee, 4 Liga, 1 Copa del Rey e 4 Supercoppe spagnole, ha diffuso un comunicato nel quale commenta la decisione del suo centrocampista: “Il Real Madrid CF comunica che Toni Kroos ha deciso di porre fine alla sua carriera da calciatore professionista al termine di Euro2024. Il Real vuole esprimere la sua gratitudine e il suo affetto al giocatore che fa già parte della storia del club e che è una delle grandi leggende del nostro club e del calcio mondiale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessia Lazzaroni

Alessia Lazzaroni