Vai al contenuto

La crisi della Juve: 2 punti nelle ultime quattro partite e l’Inter comincia a scappare

La crisi della Juve: 2 punti nelle ultime quattro partite e l’Inter comincia a scappare Se c’è una squadra che al momento è in difficoltà estrema, questa è sicuramente la Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri finora hanno vissuto un campionato sopra le aspettative dichiarate dallo stesso tecnico toscano che aveva posto come obiettivo almeno la quarta piazza in classifica, valida per l’ingresso alla prossima Champions League. L’assenza delle coppe europee dalla stagione juventina ha sicuramente aiutato i bianconeri a performare meglio in campionato rispetto alle altre rivali impegnati nei campi di tutta Europa.

La Juve finora è risultata essere l’unica squadra in grado di rimanere a contatto con il clamoroso ruolino di marcia dell’Inter anche se nelle ultime quattro partite ha totalizzato solamente due punti. Dato molto preoccupante visto che i due punti sono arrivati contro Empoli e Verona, non proprio formazioni di prima classe, mentre le altre due partite perse sono lo scontro diretto con l’Inter e l’Udinese, altra formazione impegnata nella lotta per non retrocedere.

Al di là del risultato contro l’Inter di Inzaghi a preoccupare i bianconeri sono state le prestazioni contro le altre tre formazioni citate sopra, visto che i bianconeri non hanno mai dato l’impressione di poter dominare le partite nonostante la superiorità tecnica sulle altre squadre.

Un crollo inaspettato quello dei bianconeri che, addirittura sono passati dal +1 sull’Inter e il primato in classifica durante la sosta per la Supercoppa Italiana,  a -9 punti mettendo a rischio anche il secondo posto, che potrebbe venire meno in seguito ad un’eventuale vittoria del Milan questa sera in trasferta contro il Monza. Ora il problema è che il treno del primo posto sta scappando sempre di più perché l’Inter non accenna a fermarsi mentre la Juve comincia ad arrancare. Oltre a ciò, proprio il Milan ora sembra sembra essere diventata la squadra rivale dell’Inter vista l’ottima forma in questi primi due mesi del 2024.

L’obiettivo primario della Juve delle prossime settimane è tornare assolutamente alla vittoria, che le Zebre cercheranno di ottenere già contro il Frosinone nel lunch match alle 12:30 di domenica 25 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts