Vai al contenuto

Lautaro rischia di saltare la preparazione estiva con l’Inter

Lautaro a disposizione per le Olimpiadi. Il capitano nerazzurro Lautaro Martinez ha deciso di rendersi disponibile per le prossime Olimpiadi parigine con l’Argentina. Uno scenario degno di un capitano che meritatamente sta indossando la fascia al braccio dall’inizio di questa stagione con la maglia dell’Inter ma che in vista del prossimo anno potrebbe fare in modo che l’attaccante si ritrovi in un calendario molto intenso ancor prima di cominciare il campionato di Serie A con tutti i tornei che gli fanno da contorno.

L’ultima giornata di Serie A è in programma per il 26 maggio 2024, dopo di che il Toro Martinez partirà verso gli Stati Uniti per disputare la Copa America che si giocherà dal 20 giugno al 14 luglio. Con l’eventuale convocazione alle Olimpiadi di Parigi, per l’argentino non ci sarebbe respiro: difatti queste inizieranno il 24 luglio e si chiuderanno il 10 agosto, una settimana prima dell’inizio della stagione di Serie A 2024/2025.

Lautaro potrebbe saltare la preparazione estiva

lautaro capitano inter
Lautaro Martinez

Nell’intervista a Tyc Sports Lautaro ha dato grande disponibilità sulla possibile convocazione: “Se Mascherano vorrà contare su di me sarò sempre a disposizione“. Per il Toro significherebbe fare due anni senza prendere fiato: già la scorsa stagione, con il Mondiale in Qatar di mezzo, era finita molto tardi con la finale di Champions, e la prossima stagione avrà anche il Mondiale per Club che si disputerà dal 15 giugno al 13 luglio 2025.

Se il capitano nerazzurro dovesse dunque arrivare fino in fondo a entrambe le competizioni, salterebbe tutta la preparazione estiva con l’Inter, arrivando alla prima giornata di campionato avendo lavorato in gruppo solamente la settimana antecedente, una situazione che il club milanese vorrebbe evitare per cominciare la prossima lunga stagione con la giusta energia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Marta Bonfiglio

Marta Bonfiglio