Vai al contenuto

Milan e Juventus beffate? Thiago Motta potrebbe finire in Inghilterra

Il Bologna di Thiago Motta è la più grande sorpresa di questa Serie A. Il tecnico, artefice dell’impresa, interessa a diverse big in vista del prossimo anno.

Il futuro di Thiago Motta è sempre più nebuloso. Il percorso di crescita compiuto dal suo Bologna non è passato inosservato, né in Italia né all’estero. L’italo-brasiliano prese in mano la squadra in seguito all’esonero di Mihajlovic all’inizio del campionato scorso. In meno di due anni è riuscito a portare il club dalle zone basse della classifica fino a lottare per un’insperata qualificazione alla prossima Champions League. Ogni giorno che passa una nuova squadra si interessa al profilo dell’allenatore. È noto da tempo l’interesse di Juventus e Milan in Italia, ma da qualche giorno pare essersi intromessa nella corsa a Thiago Motta una nuova pretendente.

Futuro in Premier League per Thiago Motta?

thiago motta

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nel corso degli scorsi giorni il Manchester United avrebbe avviato dei sondaggi esplorativi per capire la situazione legata al futuro dell’allenatore. I Red Devils si trovano al momento al sesto posto in classifica in Premier League e ormai ben lontani dalla lotta per il titolo. È una situazione che sicuramente non fa piacere ai piani alti del glorioso club di Manchester. A fine anno è assai probabile che possa essere Erik Ten Hag a pagare. Il tecnico quasi certamente saluterà e pare che il prescelto per sostituirlo sia proprio Thiago Motta.

Alessandro Canovi, agente dell’ex calciatore dell’Inter, ha più volte affermato di non avere ancora certezze riguardo il futuro del suo assistito. Nessun contratto è ancora stato firmato e nessuna decisione è ancora stata presa. Non sono state chiuse le porte neppure ad una possibile permanenza al Bologna, che sarebbe sicuramente facilitata da un’eventuale qualificazione alla prossima Champions League, la prima nel nuovo format varato dalla UEFA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli