Vai al contenuto

Moviola Inter-Empoli 2-0: il gol di Dimarco era fuorigioco di Thuram?

Dubbi sul gol di Dimarco partito con una posizione dubbia di Thuram che è scattato sul filo del fuorigioco. Il var non poteva intervenire: ecco perché.

Moviola di Inter-Empoli. I nerazzurri vincono contro l’Empoli e l’arbitro Dionisi viene promosso a pieni voti. Nel corso della gara il giovane fischietto aquilano ha ben arbitrato l’incontro in quasi tutti i momenti della partita. Gli unici dubbi riguardano l’azione che porta al gol di Dimarco al 5′ minuto di gioco.

Sul lancio di Pavard la posizione di Thuram è molto dubbia. Non ci sono immagini chiare ma la sensazione è che fosse leggermente oltre la linea del pallone ma, come spiegato da Marelli a Dazn, il Var non è potuto intervenire per motivi tecnici, ribaditi più volte nel protocollo.

Dubbi sul gol di Dimarco: regolare la posizione di Thuram?

Nel corso dell’azione, Thuram tocca la palla per 8-9 metri poi la palla finisce sui piedi di Bereszyński, che invece di stopparla decide di allontanarla. Proprio da lì inizia un’altra azione, motivo per cui il Var non può intervenire e non si può cambiare decisione.

Sull’azione seguente Dimarco, imbeccato da Bastoni trova il gol del vantaggio. Tecnicamente l’arbitro non ha potuto fare niente e, semmai venisse dimostrate l’errore arbitrale, sarebbe solo ed esclusivamente del guardialinee. Oltre a questo caso non si registrano altri episodi da valutare con attenzione. Giusti i gialli dati a Cambiaghi e Cacace e regolare la posizione di Sanchez in occasione del secondo gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso