Vai al contenuto

Napoli e Conte vicini alla firma: gli ultimi dettagli

antonio conte intervista
CONDIVIDI:
Banner Libro

Il Napoli è pronta a chiudere per Antonio Conte, e le parti sono sempre più vicine: da limare solo gli ultimi dettagli.

Dopo aver chiuso il campionato al decimo posto e fuori dall’Europa, il Napoli è pronto ad una vera e propria rivoluzione nella prossima stagione, a partire dall’allenatore. In questa stagione, in casa partenopea si sono alternati ben tre tecnici, ovvero Garcia, Mazzarri e poi Calzona, con quest’ultimo che non verrà confermato. L’obiettivo del presidente Aurelio De Laurentiis è Antonio Conte, reduce da un anno fermo dopo la non positiva esperienza con il Tottenham in Premier League.

L’intesa tra le parti è sempre più vicina, secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, ma l’allenatore salentino chiede in primis garanzie tecniche: alcuni big, come Osimehn e Di Lorenzo potrebbero essere ceduti, per volontà degli stessi calciatori che vogliono cambiare aria, ma forse con l’arrivo di Conte potrebbero anche cambiare idea.

L’accordo sul contratto sembra esser già stato trovato: pronto un triennale da 6-6,5 milioni di euro a stagione più bonus, senza clausole di uscita a favore del club. Manca poco per chiudere tutto: restano da limare i dettagli su clausole, diritti d’immagine e penali per Conte, oltre allo stipendio da corrispondere a tutto il suo staff tecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto