Vai al contenuto

Osservatori presenti ad Atalanta-Napoli: chi interessa

Sabato scorso al Gewiss Stadium di Bergamo è andata in scena la partita tra Atalanta e Napoli. E’ stata una partita importantissima per decidere le sorti del campionato, ma non solo. Allo stadio erano infatti presenti alcuni scout dell’Inter. L’obiettivo era quello di visionare da più vicino alcuni profili che da tempo piacciono a Piero Ausilio e ai suoi uomini.

Due giocatori piacciono ma sono inarrivabili al momento

Per il centrocampo il nome che interessa è quello di Teun Koopmeiners. Il Nazionale olandese porterebbe fisicità al reparto di centrocampo dell’Inter, oltre a garantire un prezioso contributo in zona goal. Il problema maggiore è rappresentato dai costi. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 50-60 milioni, una cifra proibitiva per le casse dei nerazzurri di Milano. Inoltre il rischio di partecipare ad un’asta per il centrocampista è concreto. Il giocatore interessa a molte squadre in Italia e in Europa.

Scalvini piace tanto quanto Koopmeiners, forse pure qualcosa in più, ma presenta le stesse criticità in termini di trattativa. Anche per lui la valutazione tocca i 50 milioni di euro.

Ad oggi entrambe le piste che portano a questi due giocatori risultano fredde. Potrebbero aprirsi nuovi scenari in caso di grande cessione in estate. L’uscita di un big permetterebbe all’Inter di racimolare i soldi da girare all’Atalanta.

Occhio alla fascia destra

Tra i nomi segnati in rosso compaiono anche i nomi di Hans Hateboer e Emil Holm. La prossima estate l’Inter potrebbe effettuare un vero e proprio restyling della sua fascia destra. Il futuro di Dumfries è legato al suo rinnovo e Cuadrado non dà le giuste garanzie fisiche, motivo per cui, salvo miracoli, non gli sarà rinnovato il contratto. Uno dei due esterni dell’Atalanta potrebbe prendere il posto del Colombiano nello scacchiere di Simone Inzaghi.

Hateboer si è completamente ristabilito dall’infortunio che ne ha limitato le prestazioni nell’ultimo anno. Il 30 giugno prossimo il suo contratto scadrà e dalle parti di Zingonia non si è ancora parlato di rinnovo. Inoltre a Giugno l’Atalanta si ritroverà costretta a prendere una decisione su Holm. Lo svedese è arrivato in estate in prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni dallo Spezia. Gli orobici non sembrano intenzionati ad acquistare a titolo definitivo il cartellino del giocatore, che tornerebbe alla squadra ligure in attesa di collocazione a prezzo di saldo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli