Vai al contenuto

Pavard a InterTV: “Siamo delusi, volevamo regalare un’altra vittoria ai nostri tifosi”

Benjamin Pavard commenta ai microfoni di InterTV la sconfitta contro il Sassuolo, maturata per 1-0 al Mapei Stadium.

L’Inter perde 1-0 al Mapei Stadium contro il Sassuolo, che si conferma bestia dei nerazzurri. Nella sfida che chiude il sabato di serie A i neroverdi guadagnano 3 punti preziosi contro gli uomini di Inzaghi, forse poco motivati e con poche idee. Uno degli ultimi a smettere di crederci e provare fino al 94′ a creare soluzioni per trovare il pareggio è stato Benjamin Pavard che, al termine della sfida, ha parlato ai microfoni di Inter TV. Il difensore centrale dell’Inter, ex Bayern Monaco, si è detto molto deluso dalla sconfitta ma si è ritagliato qualche minuto per parlare delle sensazioni per il suo primo scudetto con la maglia interista, lui che in carriera ha vinto diversi trofei.

Le parole di Pavard a Inter TV: “Siamo delusi dalla sconfitta”

Pavard intervista InterTV

Ci dispiace molto per questa sconfitta. Noi proviamo sempre a vincere quando scendiamo in campo, ma stasera la vittoria non è arrivata e ci dispiace molto, ma dobbiamo andare avanti. Il Sassuolo è una buona squadra, organizzata, e quest’anno ci ha sconfitti due volte. Ci aspettavamo una gara simile perché loro sono sempre molto aggressivi e sapevamo che poteva essere una partita difficile. Noi siamo molto delusi, ma dobbiamo fare i complimenti al nostro avversario.”

Che emozioni provi per il tuo primo Scudetto all’Inter?

Tante emozioni, è stato incredibile vincere questo primo titolo. Abbiamo festeggiato davvero tanto e io personalmente sono davvero felice. Sapevo che avremmo trovato una bellissima atmosfera venendo qui stasera e siamo dispiaciuti per non aver vinto anche perché oggi c’erano davvero tanti tifosi e noi volevamo renderli ancora felici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessia Lazzaroni

Alessia Lazzaroni