Vai al contenuto

Pronto piano vendita maglia seconda stella: previste entrate da capogiro

Pronto un piano di vendita per la nuova maglia con la seconda stella: sono previste delle entrate da capogiro.

L’Inter è campione d’Italia per la ventesima volta nella sua storia e si prepara a cucirsi la seconda stella sul petto, un traguardo storico che la squadra allenata da Simone Inzaghi ha conquistato con grande sacrificio ed impegno e che tutti i tifosi sognavano da almeno 3 anni. Se sul rettangolo verde l’Inter ha dominato e ora ha tutto i diritto di godersi il trionfo, fuori dal campo pure la dirigenza ha tante ragioni per festeggiare.

Un simil risultato non può fare altro che aumentare il valore del marchio Inter e può essere un’ottima opportunità per registrare delle nuove entrate. Una delle speranze della società è riuscire a vendere tante maglie ufficiali della stagione 2024-2025.

Pronta la maglia con la seconda stella: ecco quanto ci guadagna l’Inter

Inter nuova maglia 2024/25

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, in accordo con Nike, sponsor tecnico dell’Inter da oltre un ventennio, la società ha già preparato un piano di promozione delle nuove maglie, le quali avranno sul petto il tricolore e la seconda stella. I calcoli sulle vendite delle maglie sono già stati fatti: per la stagione in corso sono previste le vendite di 150mila unità che daranno un fatturato di circa 17,5 milioni di euro, mentre per la maglia con la stella della prossima stagione, la stima prevista è di 200mila unità, ovvero 25 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso