Vai al contenuto

Ranking Uefa aggiornato: l’Italia spera nell’Europa League

Il Ranking Uefa per l’Italia dopo l’Europa League. Una settimana piena di sentimenti contrastanti per il calcio italiano, il quale si è visto senza più rappresentanti nella competizione più importante del continente europeo.

La Lazio la scorsa settimana (nella trasferta contro il Bayern Monaco), Napoli e Inter hanno salutato la Champions League tra martedì e mercoledì: i partenopei hanno dovuto arrendersi al Barcellona di Xavi; mentre gli uomini di Simone Inzaghi non hanno saputo riconfermarsi sull’Atletico Madrid del Cholo Simeone, perdendo la qualificazione ai quarti di Champions ai calci di rigore. Ma ai risultati negativi, si sono seguiti dei risultati positivi per le altre competizioni europee della Uefa.

Ranking Uefa dopo l’Europa e la Conference League

Logo della Uefa

Atalanta, Milan e Roma (per l’Europa League) e la Fiorentina (per la Conference League) spingono l’Italia nel Ranking Uefa. La rappresentazione calcistica della Nazione è ancora prima in questa classifica tra i vari campionati europei, grazie al passaggio del turno nelle rispettive competizioni delle squadre sopracitate. L’approdo ai quarti di finale di Europa League e di Conference League regala all’Italia nuovi bonus nel ranking.

Questo primato – determinato in parte dai risultati della scorsa stagione, in cui tre italiane hanno giocato le tre finale (perse) delle tre competizioni europee – in questa speciale classifica dei campionati europei regala al momento la possibilità di portare una quinta squadra in Champions League per la prossima stagione. L’Italia potrebbe, quindi, avere cinque squadre che potrebbero giocarsi la massima competizione europea della Uefa.

Ma per assicurarsi di questo bonus di partecipazione, per il calcio del Belpaese saranno determinanti i percorsi e i risultati delle italiane in Europa League e in Conference League – visto che il margine di distanza dagli altri campionati può essere colmato in men che non si dica. Ecco, di seguito, la situazione dell’Italia nel Ranking Uefa:

  1. Italia – 17.714 punti
  2. Germania – 16.356 punti
  3. Inghilterra – 16.250 punti
  4. Francia – 14.750 punti
  5. Spagna – 14.437 punti
  6. Repubblica Ceca – 13.250 punti
  7. Belgio – 13.200 punti
  8. Turchia – 11.500 punti
  9. Portogallo – 10.666 punti
  10. Olanda – 10.000 punti

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts