Vai al contenuto

Real Sociedad: sogno primo posto nel girone

La Real Sociedad è una piccola società calcistica della bellissima città di mare di San Sebastiàn, in una regione della Spagna in cui ogni giorno si respira calcio, i Paesi Baschi. Lo scorso anno ha stupito tutti in Liga per un gioco fatto tutto in velocità, con un pressing molto alto e delle geometrie e giocate da grande squadra. La partita di andata con l’Inter allo stadio Anoeta ha dimostrato e messo in mostra tutte queste caratteristiche con un primo tempo davvero fenomenale.

I baschi erano nella quarta fascia del girone e si sono rivelati una vera sorpresa. La squadra di Imanol Alguacil ha stupito davvero tutti e attualmente è prima del girone e arriva a San Siro con due risultati utili per passare il turno come prima classificata. La partita di andata ha avuto due aspetti, un primo tempo esaltante e un finale di partita un po’ in calo con l’Inter che aveva sfiorato addirittura la vittoria. Eppure è stata proprio la Real Sociedad la squadra che ha messo più in difficoltà l’Inter di Simone Inzaghi in questa stagione, con un pressing alto e molta concentrazione e forza che non ha fatto uscire con il palleggio i giocatori nerazzurri.

Mikel Merino, Mikel Orayzabal e Takefusa Kubo sono solo alcuni dei giovani talenti di questa formazione che fa dell’estro e della tecnica la sua arma migliore. Analizzando bene tutto il suo talento a disposizione non stupisce quindi che questa squadra sia prima nel girone e che questa sera metterà sicuramente in difficoltà i ragazzi di Simone Inzaghi.

Le ultime partita della Real Sociedad

La Real Sociedad arriva da un’importante vittoria in campionato in trasferta contro i sottomarini gialli del Villareal ha vinto 3 a 0 in gol Merino, Zubimendi e Kubo. Il giapponese rimane uno dei pericoli maggiori per i nerazzuri che in quella fascia causa infortuni avranno Carlos Augusto come braccetto di sinistra, una sfida tutta in velocità.

Attualmente la Real Sociedad è sesta in campionato a pari punti con l’altra famosissima squadra dei paesi baschi, L’Athletic Bilbao. Una Liga particolare che vede sempre più confermarsi il Girona in testa alla classifica e che dimostra che anche un sesto posto vale molto e tiene ancora tutte le possibilità aperte anche per la squadra di Alguacil.

Le ultime partite di campionato dimostrano sempre una grande propensione offensiva della Real Sociedad, ma anche un gioco dispendioso, veloce che spesso cala nel finale. L’Ultima partita di Champions contro il Salisburgo è rimasta bloccata sullo 0 a 0 con la Real Sociedad che ha sprecato anche qualche bella occasione da gol. Un difetto che si ripresenta di frequente e che si è visto anche nella partita di andata contro l’Inter dove ha sprecato diverse occasioni di raddoppiare. La Real Sociedad sembra davvero pronta per il match di stasera a San Siro inseguendo il sogno di passare prima il girone per avere anche una clamorosa possibilità di passare poi ai quarti. Sicuramente sarà anche più spensierata e serena dei nerazzurri che sono costretti a vincere la partita se vogliono passare come primi questo girone.

La Real Sociedad stasera potrebbe scendere in campo così:

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Traoré, Elustondo, LeNormand, Aihen Munoz; Turrientes, Zubimendi, Merino; Kubo, Oyarzabal, Zakharyan. Allenatore: Imanol Alguacil.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Mattiazzo

Andrea Mattiazzo

Scrittore, redattore e grande tifoso interistaView Author posts