Vai al contenuto

Rifinanziamento, per il nuovo prestito spunta HayFin Capital Management

Steven Zhang punta ad un nuovo rifinanziamento: spunta il fondo HayFin Capital. 

Continua a tenere banco la questione societaria in casa nerazzurra. In questo momento, decisamente felice sul rettangolo verde, il futuro ancora tutto da scrivere è quello del presidente Steven Zhang. Il giovane presidente cinese entro il 20 maggio è costretto a trovare un accordo con il fondo Oaktree Capital per la restituzione dei 275 milioni che aveva preso in prestito nel maggio del 2021.

All’interno del gruppo Suning si continua a discutere di un possibile rifinanziamento del debito, ma un altro fondo di investimento potrebbe venire incontro all’attuale patron nerazzurro: si tratta del fondo HayFin.

Zhang cerca un nuovo prestito: contatti con il fondo HayFin Capital

Il presidente Zhang dopo una partita

Secondo le prime pagine de Il Sole 24 Ore, il presidente Zhang starebbe in contatto con i principali dirigenti di Goldman Sachs per trovare una soluzione al problema societario dell’Inter.

L’obiettivo del patron dell’Inter resta quello di mantenere le quote di maggioranza della società e riuscire ad avere un rifinanziamento ponte per poter vendere, in futuro, le quote del club ad un prezzo più alto.

Si continua a cercare un nuovo finanziatore e il nome nuovo, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe quello del fondo HayFin Capital, una società fondata da un ex banker proprio di Goldman Sachs.

Secondo quanto circola dagli ambienti finanziari londinesi, le intenzioni di Zhang sono quelle di rinegoziare il prima possibile il prestito con Oaktree e, successivamente, avviare un altro prestito con un altro finanziatore. Prende sempre più piede l’ipotesi di un’intesa con HayFin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso