Vai al contenuto

Rinnovo Lautaro, l’impatto a bilancio per l’Inter

Lautaro Martinez - questione rinnovo
CONDIVIDI:
Banner Libro

Rinnovo Lautaro. Nella giornata di oggi tanti tifosi interisti hanno accolto la notizia del rinnovo di Lautaro con grande entusiasmo. Il rapporto tra le due parti proseguirà fino al 2029 e il ragazzo, arrivato a Milano nel 2018, percepirà un ingaggio da 9 milioni netti all’anno più qualche bonus incluso che potrebbe toccare quota 10 milioni di euro.

Con questo nuovo accordo, trovato nelle ultime ore dalle due parti. Lautaro Martinez diventerà il giocatore più pagato della rosa nerazzurra e avrà un ruolo fondamentale all’interno dello spogliatoio come capitano della squadra.

Rinnovo Lautaro: ecco quanto pesa a bilancio

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, il costo del Toro nella stagione passata toccava quota 13, 9 milioni di euro (2, 5 di ammortamento e 11,1 lordi come stipendio, pari a 6 milioni di euro netti).

Il nuovo ammortamento con il nuovo ingaggio, toccherà la cifra di 1 milione di euro stagione. Lo stipendio da 9 milioni netti corrisponderà ad un ingaggio lordo da da 16,65 milioni di euro, per un costo complessivo a bilancio equivalente a 17,65 milioni nel 2024-2025. Se dobbiamo confrontare le cifre troviamo un aumento di 4 milioni di euro rispetto all’anno precedente.

Per l’attaccante argentino è un accordo molto vantaggioso che gli consentirà di guadagnare di più e di avere un ruolo sempre più centrale nel progetto nerazzurro come bomber, capitano e uomo simbolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso