Vai al contenuto

Roma-Inter probabili formazioni: un dubbio per Inzaghi

Roma-Inter probabili formazioni. Torna la Serie A, arrivata alla 24 esima giornata – anche alcune squadre devono recuperare la 21 esima -, con la riconferma dei nerazzurri a guidare la classifica. Gli uomini di Simone Inzaghi partiranno alla volta dell’Olimpico, dove ad attenderli ci saranno i giallorossi di Daniele De Rossi.

Dopo aver allungato a +4 sulla Juventus, con la vittoria nel derby d’Italia di domenica scorsa, l’Inter capolista vuole tentare un’ulteriore fuga in attesa delle dirette inseguitrici (bianconeri e Milan). A Roma, i nerazzurri dovranno fare a meno di mister Inzaghi: il tecnico piacentino seguirà la partita contro i giallorossi lontano dall’area tecnica, dopo che ha rimediato l’ammonizione valida per la sua diffida, durante lo scorso match – al suo posto, il vice Farris.

inter esultanza

Roma-Inter probabili formazioni: Inzaghi con i titolarissimi

La formazione dell’Inter non dovrebbe subire stravolgimenti: l’undici ideale iniziale dovrebbe rivedere confermati i titolari della partita contro la Juventus. Unico dubbio che sarà sciolto all’ultimo momento è il ballottaggio tra Denzel Dumfries e Matteo Darmian – con ancora una volta il giocatore italiano avanti sull’esterno olandese. I nerazzurri dovranno fare a meno solo di Davide Frattesi, che ha rimediato un infortunio muscolare che però non destare ulteriori preoccupazioni (infatti, dovrebbe tornare disponibile per la prossima partita casalinga contro la Salernitana).

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram.

Probabili Roma: idea Bove mediano

La Roma di Daniele De Rossi arriva da una striscia di risultati positivi: da quando l’allenatore capitolino è subentrato all’esonero di José Mourinho, i giallorossi hanno vinto contro l’Hellas Verona e la Salernitana, superando gli avversari per 2 a 1 in entrambe le partite. Ultima partita con una vittoria schiacciante ai danni del Cagliari dell’ex-Claudio Ranieri (4 a 0 a favore della Roma).

Non dovrebbero esserci ulteriori stravolgimenti nemmeno per De Rossi, che va verso la riconferma dell’ultimo match. Unica variazione potrebbe essere l’inserimento di Bove in mediana, con Pellegrini spostato al posto di El Shaarawy. Lukaku ritrova la sua ex squadra, stavolta nel suo stadio.

Roma (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Llorente, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts