Vai al contenuto

Sassuolo Inter 1-0: l’arte di inciampare

Inter Notes, l’appuntamento culturale interista post partita. Quale canzone riassume Sassuolo-Inter?

I festeggiamenti per lo scudetto riecheggiano ancora nelle nostre orecchie, il titolo è matematicamente ben saldo in bacheca eppure la sconfitta con il Sassuolo ci riporta tragicamente con i piedi per terra.

Si sa, essere interisti è complicato e adagiarsi sugli allori non fa per noi. Viviamo sul costante “chi va là” e ciò ci ha resi dei veri e propri maestri nel dare giudizi troncanti, anche se spesso in maniera affrettata.

Quella a Sassuolo non è stata una partita giocata brillantemente e rappresenta la seconda partita persa dall’Inter in campionato (la maglia neroverde per i nerazzurri è un vero e proprio incubo). Ma nonostante il campionato vinto con 5 giornate d’anticipo, sabato sera appena finito il match i tifosi hanno riversato sul web tutta la propria delusione.

Non sarà che l’ossessione del “perfettismo” ci abbia fatto perdere la possibilità di concederci di sbagliare?

Nessuno può sbagliare, nemmeno l’Inter

lautaro-martinez-inter-sconfitta

Inter Notes è l’appuntamento culturale interista che riassume in arte le emozioni provate durante l’ultima partita della Beneamata, associandole a una canzone, un quadro o un’opera d’arte.

Per Inter Notes di oggi, Il Nerazzurro ha selezionato “È tutto vero”, il brano pubblicato a gennaio 2024 da Ditonellapiaga.

La canzone racconta il punto di vista di chi ogni giorno deve fare i conti ogni giorno con i commenti e le critiche provenienti dall’esterno, che non si arrestano mai e che spesso arrivano nel momento meno opportuno. Il testo spiega però che l’unico modo per placare il chiacchiericcio è armarsi di autoironia e fingere di dar ragione un po’ a tuttiperché come ha affermato la stessa Ditonellapiaga in fin dei conti a volte la verità è così poco interessante“.

Un estratto del testo di È tutto vero:

Ma faccio quello che mi va
qualcuno riderà
qualcuno pregherà per me
che faccio quello che mi va
anche se ciò che mi dicono

È tutto vero e non so più
se è tutto blu, è tutto nero
è tutto uh uh la la la la
è tutto meno è tutto più
e su per giù è tutto vero
è tutto uh

Sassuolo-Inter è andata peggio di come ci si aspettava. Fanno bene i tifosi ad arrabbiarsi? Fanno meglio, invece, quelli che fan finta di niente? Fa bene chi punta il dito contro Inzaghi o chi incolpa i giocatori di aver affrontato il match con poca determinazione? Nel dubbio “È tutto vero e non so più, se è tutto blu, è tutto nero”.

Per riascoltare la canzone:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Irene Bergnucchini

Irene Bergnucchini