Vai al contenuto

Serie A, un anno dopo: ecco cosa è cambiato

Dopo la vittoria dei nerazzurri nella super sfida di ieri sera a San Siro, l’Inter vola in classifica a +4 proprio sui bianconeri avendo anche una partita da recuperare (quella contro l’Atalanta). Un ruolino di marcia degli uomini di Inzaghi che lascia pochi dubbi sul percorso che ha intrapreso il tecnico piacentino e tutto il suo staff. Risulta interessante vedere come sia cambiata la classifica di Serie A, a distanza di un anno. Un confronto che vede l’Inter viaggiare con +13 punti rispetto alla scorsa stagione. Segno positivo anche per le due uniche vere inseguitrici: la Juventus che registra un +6, nonostante la sconfitta rimediata contro la capolista, e il Milan che invece registra un +5.

Logo della Serie A

Male, invece, il confronto per le due romane, con la Roma che vanta un -6 e la Lazio un -5, così come per l’Atalanta che registra un -2. In risalto, però, è soprattutto il confronto dei campioni d’Italia in carica. Il Napoli, infatti, nelle prime ventidue partite di campionato ha collezionato ben 24 punti in meno. Un abisso che lo tiene lontanissimo dalle posizioni di vertice e lontano anche dalle prestazioni di alto livello messe in campo appena dodici mesi fa.

La rivelazione Bologna ha 7 punti in più rispetto alla scorsa stagione, seguita anche dalla Fiorentina di Vincenzo Italiano che viaggia con ben 10 punti in più rispetto alla Serie A 2022/23.

Ecco il dato squadra per squadra:

*Inter 57 punti (22 partite giocate) (+13)
**Juventus 53 (23) (+6)
Milan 49 (23) (+5)
*Atalanta 39 (22) (-2)
*Bologna 36 (22) (+7)
*Roma 35 (22) (-6)
*Napoli 35 (22) (-24)
*Lazio 34 (22) (-5)
*Fiorentina 34 (22) (+10)
*Torino 32 (22) (+2)
Genoa 29 (23) (in Serie B)
Monza 29 (23) (=)
Lecce 24 (23) (-3)
Frosinone 23 (23) (in Serie B)
*Sassuolo 19 (22) (-5)
*Udinese 19 (22) (-11)
*Cagliari 18 (22) (in Serie B)
Hellas Verona 18 (23) (+1)
Empoli 18 (23) (-10)
Salernitana 13 (23) (-8)

*=Confronto con le prime 22 giornate della Serie A 2022/23
**=Confronto che non tiene conto della squalifica comminata alla Juventus nella scorsa stagione


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Mirko Patera

Mirko Patera