Vai al contenuto

Spunta un altro nome per il dopo Dumfries: arriva dall’Olanda

Il rinnovo di Denzel Dumfries con l’Inter sembra essere sempre più lontano. Si cerca il profilo adatto per la fascia destra.

L’Inter continua a godersi i meritati festeggiamenti dopo la conquista del 20esimo scudetto, nonché della seconda stella arrivata la notte del 22 aprile in casa del Milan. Ora si attende domenica 19 maggio per vedere il capitano Lautaro Martinez alzare la coppa al cielo e continuare a festeggiare.

Sull’onda dell’entusiasmo che circola ad Appiano Gentile, la dirigenza nerazzurra continua a lavorare assiduamente sul mercato che si appresta ad arrivare. Una volta finita la stagione dovrebbero con ogni certezza arrivare le firme sui rinnovi di Simone Inzaghi, Nicolò Barella e Lautaro Martinez, mentre per quello di Denzel Dumfries si sta ancora discutendo sul da farsi, soprattutto pensando a un’eventuale cessione.

Il post Denzel Dumfries

dumfries esultanza Inter

La trattativa con l’esterno destro olandese è ancora ferma e l’ipotesi dell’addio si fa sempre più concreta. La dirigenza starebbe infatti valutando nuovi profili da fare approdare nella Milano nerazzurra: l’identikit ideale per sostituire Dumfries sarebbe, secondo i rumors di mercato, Yukinari Sugawara, per lui 4 gol e e 6 assist nell’Eredivisie in questa stagione.

L’esterno giapponese dell’AZ Alkmaar non sarebbe solo un perfetto innesto dal punto di vista tecnico e tattico. Difatti i benefici del suo arrivo andrebbero a interessare altre aree: il Giappone è un paese strategico per i nerazzurri, per il quale c’è la volontà di alimentare il marketing del club. Come accaduto all’epoca con l’arrivo a Milano di Yuto Nagatomo, anche l’approdo in nerazzurro di Sugawara potrebbe far pervenire una ventata di giornalisti giapponesi presenti a San Siro e di tifosi del Sol Levante pronti ad acquistare la maglia nerazzurra del proprio connazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Marta Bonfiglio

Marta Bonfiglio