Vai al contenuto

Spunta un terzo nome per il ruolo di vice Sommer. Ecco di chi si tratta

Marco Silvestri - Udinese
CONDIVIDI:
Banner Libro

Il riscatto di Audero è sempre più lontano e la società cerca un vice Sommer. Oltre a Bento e Stanković è uscito un terzo nome.

L’Inter scudettata di questa stagione ha visto un contributo importante da parte di Yann Sommer. Il portierone svizzero, arrivato la scorsa estate dal Bayern Monaco è risultato decisivo in molte circostanze, tenendo la porta inviolata per ben 19 partite su 34. Anche il suo vice, Emil Audero, si è comportato più che bene quando è stato chiamato in causa. L’ex Sampdoria e Juventus è arrivato in prestito proprio dai blucerchiati e ha disputato quattro match in campionato con due clean sheets. Nonostante il ruolo di vice-Sommer sia stato ricoperto ottimamente da Audero, il suo riscatto è sempre più improbabile vista l’alta cifra richiesta dalla Sampdoria, proprietaria del cartellino del calciatore.

Per il suo riscatto, la dirigenza genovese chiede 6,5 milioni di euro, troppo per la nuova proprietà interista che vuole cercare di investire sul mercato per acquistare un secondo portiere affidabile e di livello ma spendendo una cifra contenuta.

Per il nuovo ruolo di numero 12 si sta pensando a diversi nomi. Il primo è quello di Bento, portiere brasiliano accostato da molti mesi alla società nerazzurra. Una soluzione in casa potrebbe essere la promozione a secondo di Filip Stanković. Il figlio del “Drago” Dejan Stanković, classe 2002, è già di proprietà dell’Inter e ha trascorso l’ultima stagione in prestito proprio alla Sampdoria.

Altra soluzione che si sta studiando in questi giorni sarebbe l’acquisto di Marco Silvestri. Il portiere italiano, in forza all’Udinese da tre stagioni, è un profilo esperto, italiano e low cost. Silvestri lascerebbe facilmente i friulani visto che durante questa stagione ha perso il posto da titolare a favore di Maduka Okoye e considerando anche che il suo contratto scadrà tra 12 mesi. L’ex portiere di Leeds e Verona tra le altre non sarebbe un’operazione dal costo eccessivo. Il prezzo del cartellino del portiere si aggira attorno ai 2 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts