Vai al contenuto

Spuntano gli audio di Genoa-Inter: il gol nerazzurro era da annullare?

Continuano le polemiche sull’arbitraggio e sull’uso del Var delle ultime settimane: in quest’ultima giornata non sono mancate le discussioni su alcuni episodi che hanno scatenato l’ira delle squadre. A partire dal gol di Frattesi in Inter-Verona, fino ad alcune decisioni discutibili in Salernitana-Juventus, con i granata che si sono sentiti fortemente penalizzati per via di un arbitraggio non ritenuto all’altezza. Ma facendo un passo indietro, nella trasmissione Open Var di Dazn, sono andati in onda le conversazioni di arbitro e Var di Genoa-Inter, in particolare sul gol di Arnautovic.

Gervasoni: “Fallo Bisseck? Si doveva andare al monitor”

Non si placano le polemiche sugli arbitri, soprattutto sull’uso, o meglio non uso, del Var. In particolare, si parla molto di alcuni errori a favore dell’Inter, con i dibattiti che si sono spostati dalle prestazioni delle squadre in campo a ciò che gli arbitri fanno durante il match.

Sono stati trasmessi gli audio relativi a Genoa-Inter, penultima partita giocata dai nerazzurri e terminata con il risultato di 1-1, con reti di Arnautovic e Dragusin. La rete dei nerazzurri però è viziata da un possibile fallo del difensore Bisseck ai danni di Strootman, con il centrale che ha spinto con due mani il centrocampista genoano.

L’arbitro della gara era Daniele Doveri, e al Var c’era Massimiliano Irrati, considerato uno dei migliori in questo ambito, ed ecco la conversazione tra i due, riportata da Tuttomercatoweb, durante l’episodio del vantaggio nerazzurro:

Fammela rivedere questa. No, questa no”.

Questo è stato il commento di Irrati sul contatto tra Bisseck e Strootman, confermando la decisione iniziale di Doveri di lasciar correre, ma secondo Andrea Gervasoni, componente della CAN e assistente di Gianluca Rocchi, il Var doveva mandare l’arbitro di campo a rivedere l’episodio al monitor, in quanto si tratta di una spinta a due mani. Una volta rivisto il contatto, probabilmente Doveri avrebbe poi annullato il gol del momentaneo vantaggio dell’Inter.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto