Vai al contenuto

Tre nerazzurri in astinenza da gol: Udine può essere la partita del riscatto

Udinese-Inter: tre nerazzurri a secco da troppo tempo cercano la partita del riscatto e, soprattutto, il ritorno al gol.

Nell’appuntamento di Fantacalcio.it, il fantasy game ufficiale della Serie A, “The hopeful eight”, gli esperti hanno analizzato chi, tra i giocatori a secco da alcune gare, ha maggiori possibilità di sbloccarsi nel prossimo turno di campionato. Si passa da alcuni +3 molto probabili ad altri bonus un po’ più complicati da ottenere, ma i fantallenatori ci sperano.

Nonostante le quattro vittorie dell’Inter nelle ultime cinque gare di campionato, con ben 10 gol segnati e solo 2 subiti, e l’attacco migliore del campionato che è andato a segno in tutte le partite facendo ammontare il bottino delle reti realizzate a 73 (14 quelle subite, per una differenza reti di + 59), tre degli otto giocatori in questa particolare rubrica sono proprio nerazzurri: ecco chi sono.

Lautaro, Thuram e Calhanoglu a secco da troppo tempo: a Udine missione gol

I tre nerazzurri che devono sbloccarsi: Lautaro, Thuram e Calhanoglu

Lautaro Martinez: Nella rubrica anche prima della sfida contro l’Empoli, proprio la sua assenza tra i marcatori nel 2-0 contro i toscani ha confermato che il Toro non si trova nel suo stato di forma migliore di questa fenomenale stagione. L’argentino non segna da quattro partite, un’eternità per un bomber di razza come lui, e se quest’anno vuole superare la soglia dei 30 gol deve ripartire il prima possibile: il primo passo può e deve essere l’Udinese.

Marcus Thuram: Come il compagno di reparto ritorna per la seconda volta in questa rubrica, dopo un digiuno dal gol che prosegue da cinque uscite. La formazione di Cioffi ha spesso dimostrato di soffrire contro attaccanti mobili che sanno svariare su tutto il fronte offensivo: può essere la partita di Thuram, che sa fare la differenza anche grazie alla sua forza fisica.

Hakan Calhanoglu: Le partite senza gol sono ormai dieci, davvero troppe per un centrocampista che di +3 ai fantallenatori ne ha già portati ben nove. Anche lui, come gli altri due nerazzurri, è alla seconda presenza consecutiva in questa rubrica. Soltanto una realizzazione e sarà doppia cifra per il turco: i tifosi si aspettano il gol, che provenga da azione, da una punizione o magari dagli 11 metri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Pettenati

Fabrizio Pettenati