Vai al contenuto

Udinese-Inter, la probabile formazione: chi al posto di Bastoni?

Le probabili formazioni di Udinese-Inter: Sommer torna tra i pali e in difesa Bastoni resta a Milano per precauzione.

Dopo aver ripreso il cammino, tornata dalla pausa nazionali, con la vittoria casalinga sull’Empoli ora l’Inter parte alla volta di Udine per chiudere la 31esima giornata del campionato di Serie A e continuare ad allungare il passo, cercando di salire di altri 3 gradini la scala che porta alla cima. Un calendario sicuramente meno impegnativo di quelli che hanno attraversato i nerazzurri fino a marzo compreso, ma l’obiettivo non è ancora nelle tasche meneghine e dunque Simone Inzaghi non può fare altro che schierare la sua miglior formazione per vincere e continuare contemporaneamente a far crescere il numero di punti per provare a battere il record bianconero di 102.

Le probabili formazioni di Udinese-Inter

udinese-inter-31-giornata-campionato

Simone Inzaghi ritrova Sommer tra i pali dietro ad Acerbi che comanda la difesa con Pavard e Carlos Augusto al posto di Bastoni che rimarrà a Milano con De Vrij. Centrocampo dei titolarissimi con Calhanoglu, Barella e Mkhitaryan, mentre sulle corsie giocherà sicuramente Dimarco con uno tra Darmian e Dumfries. Attacco tutto per la ThuLa che deve ritrovare il gol dopo un periodo di grande digiuno.

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Joao Ferreira, Bijol, Perez; Pereyra, Lovric, Walace, Payero, Kamara; Thauvin; Success. All. Cioffi.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Carlos Augusto; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Marta Bonfiglio

Marta Bonfiglio