Vai al contenuto

Ufficiale Lazio: Marco Baroni sarà il nuovo allenatore

marco baroni lazio
CONDIVIDI:
Banner Libro

Baroni allenatore della Lazio. Il caos dell’addio e delle dimissioni, dopo appena tre mesi, di Igor Tudor e le voci sui possibili candidati sono ora stati scacciati via dall’ufficialità della nuova guida tecnica dei biancocelesti.

Come riportato da Dazn, sui propri canali social, la Lazio ha raggiunto l’accordo con Marco Baroni, il quale siederà sulla panchina dei capitoli come allenatore dopo l’esperienza con l’Hellas Verona. Annuncio del club atteso tra stasera e domani.

Baroni alla Lazio: è fatta

Sembrava un verro terremoto quello che stava investendo in questi giorni Claudio Lotito, presidente della Lazio, il quale non è riuscito a trovare un accordo con Tudor – soprattutto sulla questione mercato. Il tecnico croato, infatti, ha rassegnato le proprie dimissioni dopo tre mesi dal suo arrivo, quando a dare le dimissioni fu il predecessore Maurizio Sarri.

In queste ore erano circolate varie notizie e rumors sul futuro della panchina biancoceleste. Tra le tante indiscrezioni, la più clamorosa era quella che vedeva Massimiliano Allegri come possibile allenatore della Lazio: un pensiero che sicuramente il patron dei capitolini ha valutato, visto che aveva sondato il terreno già nel 2021, prima del ritorno alla Juventus del tecnico livornese.

Ora però è arrivata l’ufficialità. A sedere sulla panchina della Lazio sarà Marco Baroni, come comunicato sui canali social di Dazn. Il comunicato ufficiale del club è atteso tra la serata di oggi e la giornata di domani, per dar via alla ricostruzione della Lazio (che ha concluso al settimo posto in campionato, ottenendo la qualificazione alla prossima Europa League).

Il tecnico fiorentino è reduce da una stagione sulla panchina dell’Hellas Verona: un’annata difficile, vista la rivoluzione che gli scaligeri hanno fatto durante il mercato invernale per questioni principalmente economiche (ma anche tattiche), ma che Baroni affronta con determinazione. Infatti, ottiene la salvezza matematica della squadra veneta con un turno d’anticipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts