Vai al contenuto

Youth League, Inter-Real Sociedad 1-0: una piccola speranza per i giovani nerazzurri

Da qualche anno la Youth League segue le orme della Champions League facendo affrontare le squadre Primavera in gironi uguali a quelli della prima squadra. Infatti si è da poco conclusa la partita tra l’Inter e Real Sociedad nella Youth League valevole per il passaggio del turno. La squadra di Chivu quest’anno ha fatto un po’ di fatica a trovare dei risultati in Europa, ma grazie a questa prima vittoria nel girone, adesso i giovani nerazzurri sono a 7 punti e attendono il risultato della partita tra Salisburgo e Benfica per sapere se passeranno al turno successivo. Un risultato che vale oro e che alimenta le speranze per una possibile qualificazione ai playoff.

La squadra di mister Chivu si è presentata così per il match:

INTER (4-3-3) 1Raimondi; 2 Aidoo, 15 Stante, 6 Alexiou, 13 Motta; 8 Di Maggio, 4 Stankovic (C), 14 Berenbruch; 9 Sarr, 19 Spinaccè, 11 Quieto. A disposizione: 12 Tommasi, 3 Cocchi, 5 Bovo, 7 Zarate Hidalgo, 10 Kamate, 16 Guercio, 18 Zuberek. Allenatore: Cristian Chivu.

Il gol di Sarr fa sperare l’Inter

Una partita davvero ostica, con le squadre che sono sembrate davvero di ottimo livello, la Real Sociedad proprio come la sua prima squadra ha espresso un gioco veloce, dinamico, che ha messo un po’ in difficoltà la primavera di mister Chivu. La squadra però già in campionato ha dimostrato di essere molto forte e preparata anche a match di questo tipo, infatti è prima appena sopra il Milan.

Un rigore ha sbloccato una partita che sembrava potesse riservare delle cattive sorprese da un momento all’altro, è stato il giovane Sarr ad eseguire il calcio dal dischetto con una freddezza da campione, che fa ben sperare anche per il futuro dell’Inter. Il migliore in campo è stato il giovane centrocampista Berenbruch che ha lottato come un leone in mezzo al campo e ha guadagnato il rigore che ha deciso la partita. Una bellissima gioia per questi giovani ragazzi che finalmente hanno ottenuto una vittoria europea che tanto stavano cercando. Adesso l’attesa si fa pesante, la vittoria o un pareggio per 2 a 2 del Salisburgo che gioca in casa, consentirebbe all’Inter di passare ai playoff  alla caccia di nuove e importanti vittorie in Europa nella Youth League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Mattiazzo

Andrea Mattiazzo

Scrittore, redattore e grande tifoso interistaView Author posts