Vai al contenuto

Arnautovic non convince: si spera nell’Arabia

La stagione di Marko Arnautovic ha vissuto momenti di alti e bassi. Tornato al’Inter dopo 13 anni di carriera in giro per il mondo, da lui ci si aspettava un contributo importante in zona gol viste le qualità tecniche del giocatore e data anche la cifra importante che la proprietà ha dovuto spendere per consegnarlo a Simone Inzaghi: si parla di 8 milioni di euro + 2 di bonus, una cifra importante se consideriamo che Arnautovic tra un mese compirà 35 anni.

Arrivato dal Bologna quest’estate ci si aspettava da lui un contributo importante visto che si sapeva avrebbe avuto molto spazio data la rotazione contenuta degli attaccanti dell’Inter. L’austriaco, però, tranne alune occasioni, non ha mai convinto e ora la sua permanenza alla Pinetina è sempre più incerta.

Arnautovic: si spera nell’Arabia Saudita

Arnautovic Inter dietro

La stagione di Arnautovic finora conta 29 presente in tutte le competizioni con solo 4 gol segnati durante l’anno, conditi da 3 assist; un po’ troppo poco per chi avrebbe dovuto sostituire l’apporto dalla panchina di un certo Edin Dzeko.

Il momento più altro della sua stagione è stato il gol segnato all’andata degli ottavi di finale di Champions contro l’Atletico Madrid che ha permesso di vincere la partita. Gol arrivato comunque, va detto, dopo una serie di errori grossolani sotto porta e poi risultato inutile visto il 2-1 con uscita ai rigori al Metropolitano.

Un ulteriore punto a sfavore di Arnautovic è la frequenza ad infortunarsi gravemente. Era già successo a settembre con un problema ai flessori accusato contro l’Empoli che l’aveva tenuto fuori quasi due mesi. In questo momento sarà fuori un altro mese almeno per un infortunio simile patito contro la sua ex squadra, il Bologna. E’ difficile per un giocatore comunque importante prendere continuità con così tanti  infortuni e se manca per così tante partite durante l’anno.

La sua permanenza alla Pinetina è sempre meno certa e a proprietà nerazzurra spera che, finita la stagione, qualche offerta giunga in Viale della Liberazione per accaparrarsi le prestazioni dell’austriaco. Si parla di Arabia Saudita, unica destinazione possibile per ospitare gli ultimi anni di carriera di Marko Arnautovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts