Vai al contenuto

Festa Scudetto: sugli spalti di San Siro spunta uno striscione per Zhang

curva nord striscione zhang
CONDIVIDI:
Banner Libro

La coreografia, in occasione della festa Scudetto, è stata eccezionale. Sugli spalti, inoltre, è spuntato uno striscione per il presidente nerazzurro Zhang

L’ultimo match casalingo dei nerazzurri è stata l’occasione, per la Lega Serie A, per consegnare il trofeo alla squadra allenata da Simone Inzaghi. Lo spettacolo prima e dopo è stato incredibile con una coreografia che ha fatto il giro del web e che ha coinvolto le oltre 70mila persone presenti a San Siro. Durante il match, che ha visto i nerazzurri strappare un pareggio nei minuti finali grazie ad un colpo di testa di Denzel Dumfries, è apparso sugli spalti uno striscione di ringraziamento verso l’attuale presidente Steven Zhang.

Il numero uno del club di Viale della Liberazione, come è stato in questi giorni, è ad un passo dal dover rinunciare alla proprietà dell’Inter a favore del fondo americano Oaktree. Domani, infatti, scade il termine per la restituzione del prestito da oltre 380 milioni di euro sottoscritto nel maggio del 2021 dal gruppo Suning. Nonostate i tentativi mossi in questi mesi per tentare, sia tramite un rifinanziamento con lo stesso fondo sia contraendone uno nuovo con un istituto differente (Pimco, ndr), tutto lascia presagire che ci sarà l’escussione del pegno e il passaggio di proprietà. I tifosi nerazzurri hanno voluto omaggiare Steven Zhang, ringraziandolo per il percorso fatto dalla società nei suoi anni di gestione.

Da quando è entrato in società, ovvero dal 2016, il processo di crescita è stato importante, consentendo allo stesso club di ottenere ottimi risultati e sollevare diversi trofei: 2 Scudetti, 3 Supercoppe Italiane 2 Coppe Italia. Senza dimenticare lo straordinario percorso in Champions League dello scorso anno che ha portato l’Inter sino alla finale di Instanbul in cui, anche per via di episodi controversi, non è riuscita nell’impresa di superare la corazzata Manchester City di Pep Guardiola. In ragione di tutto ciò, questo gesto da parte della tifoseria è sembrato tanto semplice quanto dovuto.

Stevena Zhang Storia Grazie

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mirko Patera

Mirko Patera