Vai al contenuto

Inter 2024-2025: problema a destra? Vediamo la situazione

Il pacchetto esterni destri per la prossima stagione è un punto di domanda. Dumfries potrebbe partire. Anche Cuadrado lascerà ed è pronto il sostituto.

Tra le tante note liete della stagione nerazzurra la fascia destra è stato uno delle poche pecche della formazione di Inzaghi. La stagione è partita con tre interpreti per il ruolo: Denzel Dumfries nel ruolo di titolare, Juan Cuadrado riserva dell’olandese e Matteo Darmian come jolly. A gennaio si è aggiunto Tajon Buchanan, acquistato dal Club Bruges per 7 milioni.

Denzel Dumfries, partito molto bene nelle prime partite, si è perso alla distanza perdendo la titolarità per delle prestazioni al di sotto della media. Anche la stagione di Juan Cuadrado è stata molto complicata. Il colombiano, prelevato a zero dalla Juventus, è stato condizionato pesantemente dal problema al tendine d’Achille che lo ha costretto all’operazione e lo ha tenuto fuori dal mese di dicembre in avanti. Questo grave infortunio ha costretto Cuadrado a giocare solamente nove partite tra campionato e coppe, in cui comunque è riuscito a fornire due assist.

Anche l’acquisto di Buchanan per ora non ha fornito i risultati sperati. Il canadese ha disputato solo sei spezzoni di partita, giocando sempre meno di 20′. Il talento sembra esserci ed è per questo che la proprietà sembra puntarci molto per l’anno prossimo.

Fascia destra 2024-25: lo scenario

Inter Napoli Darmian Kvara

L’unico interprete dal rendimento costante durante l’annata è stato Matteo Darmian che si è preso la titolarità al posto di Denzel Dumfries ed ha guadagnato la fiducia di Simone Inzaghi. Ora lo scenario per la prossima stagione rischia di essere un rebus.

Dumfries non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo di contratto e, viste le prestazioni scadenti, può essere messo sul mercato per ricavare qualche milione da reinvestire. Juan Cuadrado vista la stagione tormentata dovrebbe abbandonare a fine stagione per tornare in Colombia. Buchanan e Darmian, ad oggi, sono gli unici certi della permanenza ad Appiano Gentile ma un terzo esterno potrebbe tornare utile visto l’alto numero di competizioni a cui prenderà parte l’Inter la prossima stagione.

Per questo Marotta e Ausilio starebbero pensando di investire una cifra per garantirsi le prestazioni di Michael Kayode, esterno diciannovenne della Fiorentina che andrebbe a coprire un eventuale vuoto lasciato da Dumfries. In questo modo il pacchetto esterni sarebbe composto da Darmian, Kayode e Buchanan. Un ottimo gruppo per affrontare le tre competizioni della stagione 2024-2025.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts