Vai al contenuto

Inter, countdown Scudetto: ecco quanti punti mancano

Il countdown Scudetto dell’Inter. Sempre più convincenti, sempre più vincenti e sempre più primi: i nerazzurri di Simone Inzaghi per ora hanno conosciuto una sola cosa nel 2024 – la vittoria.

E l’ennesima è arrivata dopo la partita di ieri, lunedì 4 marzo, tra Inter e Genoa, con i padroni di casa che si sono imposti per 2 a 1 sui rossoblù. Per l’Inter si tratta della 12esima vittoria nelle 12 partite giocate, tra tutte le competizioni, in questo anno solare. Un trend che sembra incoronare sempre più la Beneamata come una top mondiale.

Con la vittoria ai danni del Grifone di Alberto Gilardino, l’Inter dà un nuovo segnale al campionato: a causa anche della sconfitta della Juventus sul campo del Napoli, Lautaro e compagni allungano a +15 sulla seconda. La capolista se ne va sempre di più, risultando “ingiocabile” ai molti. E a sole 11 giornate dalla fine del campionato, la mente dei tifosi interisti non può che continuare a fare calcoli e conti alla rovescia per la vittoria dello Scudetto, che vorrebbe dire anche seconda stella.

Countdown Scudetto: quanto dista il traguardo?

inter-gol-san-siro

Quel +15 sulla Juventus seconda e il +16 sul Milan terzo, danno maggior respiro e ampio margine in vista del taglio del traguardo ai tifosi nerazzurri. Mancano 11 giornate alla fine della Serie A, in ballo ci sono ancora 33 punti e mister Inzaghi richiama all’ordine per affrontare le prossime partite con la massima concentrazione.

Al momento, l’Inter è a 72 punti in campionato, gli stessi punti raggiunti l’anno scorso in 38 giornate, che sono valsi il terzo posto. Nonostante bisogna mantenere alta la concentrazione, anche in vista dei prossimi impegni, tra cui il sorprendente Bologna di Thiago Motta, i tifosi interisti non possono esimersi dal clima di entusiasmo che segue la Beneamata: è quindi iniziato – anzi sta continuando – il countdown Scudetto.

Per la vittoria del ventesimo titolo di Serie A della storia nerazzurra, nonché della seconda stella, all’Inter mancano 19 punti: con questi, la formazione di Inzaghi arriverebbe a quota 91, che sarebbe utile in caso in cui la Juventus – al momento a 57 punti – vincesse le restanti 11 partite, arrivando alla quota finale di 90 punti. Ricordiamo che, in caso di pari punti, non varrebbero più gli scontri diretti, ma si andrebbe ad uno spareggio – una finalissima per il titolo.

A 19 punti dal traguardo, però, si aggiunge un altro pensiero. Quando potrebbe arrivare l’aritmetica vittoria dello Scudetto? C’è una data preferita dai tifosi interisti ed è quella del 21 aprile, la domenica in cui andrà in scena il derby di ritorno, Milan-Inter. Per far sì che la vittoria finale del titolo arrivi il giorno del derby, Inzaghi deve mantenere almeno il +16 sul Milan e sperare che Allegri perda anche un solo punto.

Con questa combinazione di punti e risultato positivo nel derby di Milano, si può aspirare a festeggiare lo Scudetto di fronte ai cugini rossoneri (che saranno in maggioranza quel giorno), raggiungendo la seconda stella prima dei rivali cittadini. Un’ipotesi che era rimasta pura fantasia nelle scorse settimane, ma che sembra acquistare sempre più una forma di possibilità reale. Il countdown Scudetto dei tifosi interisti, porta sempre più a quel 21 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts