Vai al contenuto

Ritorna Agoumé? Ecco cosa ha dichiarato il ds del Siviglia

agoumé inter siviglia
CONDIVIDI:
Banner Libro

Agoumé-Siviglia. I tasselli del calciomercato si iniziano a muovere e potrebbero portare tante novità anche in casa Inter. I Campioni d’Italia, aspettano il rientro di vari prestiti e rimangono in attesa di eventuali risvolti dei cartellini di proprietà in giro per l’Europa.

Uno di questi è Lucien Agoumé, centrocampista francese classe 2002, che nella scorsa sessione invernale del calciomercato è andato in prestito – con diritto di riscatto fissato ad 8 milioni di euro – al Siviglia. Ma con le ultime dichiarazioni del dirigente sportivo degli andalusi, il francese potrebbe ritornare alla base nerazzurra.

Le dichiarazioni del ds Orta

Intervenuto nel corso della conferenza stampa per la presentazione di Francisco Javier Garcia Pimienta come nuovo allenatore del Siviglia, il direttore sportivo degli andalusi Victor Orta ha parlato della precedente campagna acquisti, soffermandosi anche sull’operazione che ha portato Lucien Agoumé a vestire la maglia del club spagnolo.

Secondo Orta, due dei quattro giocatori che sono approdati al Siviglia sono stati protagonisti nella seconda metà della stagione. A ciò, il dirigente sportivo aggiunge quanto sia stato difficile poter dare maggiore importanza ai nuovi arrivati, tra cui Lucien Agoumé che ha avuto la sua importanza (stando alle parole del ds degli andalusi).

Come riportato da El Mira, ecco le parole del direttore Orta: “Tuttavia, con la situazione che abbiamo avuto riguardo al numero degli acquisti, abbiamo fatto il massimo che potevamo e giocatori come Isaac e Agoumé hanno avuto importanza. Non tutti gli acquisti, però, possono essere importanti. Cercheremo di avere un indice di affidabilità sempre più importante per acquisti“.

Una dichiarazione che chiude al possibile acquisto del centrocampista francese di proprietà dell’Inter, il quale farà ritorno in nerazzurro. Tuttavia, il suo contratto con i Campioni d’Italia è in scadenza per il 2025 e la dirigenza vorrebbe trovare una destinazione per una cessione definitiva di Agoumé.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts