Vai al contenuto

Zielinski-Inter: super offerta sull’ingaggio per convincerlo

La storia di mercato tra Zielinski e l’Inter non sembra mai finire. Il giocatore era già nel mirino di Ausilio quando ancora era all’Udinese. Sembra che l’anno prossimo sarà l’anno decisivo per il suo approdo all’Inter. Il contratto del centrocampista polacco è in scadenza con il Napoli nel giugno del 2024 e ormai il suo rinnovo è improbabile e lontano.

Le voci di mercato si fanno sempre più insistenti e sembrerebbe che Zielinski abbia trovato un accordo con i nerazzurri per il suo ingaggio nella prossima stagione. I colpi a zero sono una normalità e una specialità di Beppe Marotta e di questi tempi sono anche una necessità per l’Inter. Assicurarsi un colpo del genere a zero è davvero un’ottima mossa. Per portare in porto l’affare, però, serve garantire un ottimo ingaggio e delle importanti commissioni al procuratore.

L’ultimo affare di questo genere è stato quello con Marcus Thuram, attaccante arrivato a zero e che ha già fatto innamorare tutto il popolo nerazzurro con le sue prestazioni. Il centrocampo dell’Inter ha ben due titolari su tre che sono arrivati grazie a questa soluzione di mercato e alla prontezza dei dirigenti che si muovono in anticipo per assicurarsi i giocatori in scadenza. Calhanoglu e Mkhitaryan sono arrivati anch’essi a zero, con l’Inter che ha avuto la fortuna di potergli garantire degli ingaggi importanti. Zielinski, nei piani di Inzaghi sarà proprio il sostituto perfetto del centrocampista armeno.

Ruolo e ingaggio di Zielinski all’Inter

L’Inter si è mossa in anticipo su tutti. Sia Inzaghi che la dirigenza nerazzurra non potevano farsi scappare l’occasione di provare a prendere un centrocampista di questo livello. A Zielinski, da parte dei dirigenti dell’Inter, è stato proposto un quadriennale da 4,5 milioni di euro a stagione. Una mossa importante dei nerazzurri che non potranno usufruire del decreto crescita per questo giocatore.

L’obiettivo della società è quello di avere due soluzioni valide per ruolo, come sta accadendo adesso per la fascia destra con il possibile arrivo di Buchanan, anche il centrocampo a fine stagione dovrà essere sistemato. Le partenze di Klassen e Sensi a giugno sono quasi una certezza, questo libererebbe uno slot importante nel centrocampo nerazzurro.

Zielinski è il giocatore perfetto per l’Inter e per Inzaghi che troverebbe in lui il sostituto ideale di Mkhitaryan in quel ruolo. Ottima propensione offensiva, tanti gol nelle gambe, corsa e grinta, proprio come l’armeno. Diventerà fin da subito indispensabile per le rotazioni del mister e grazie alla sua duttilità, potrà essere un elemento importante da aggiungere al gruppo. Un possibile gran colpo di mercato per l’Inter. Affare che sembra essere sempre più fattibile e probabile.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Andrea Mattiazzo

Andrea Mattiazzo

Scrittore, redattore e grande tifoso interistaView Author posts